Automobilismo: oggi le verifiche tecniche tecnico/sportive del 1* Rally di Mussomeli

Mussomeli (Cl) 25.03.2017 – Hanno avuto luogo oggi, dalle 9 alle 13, le verifiche tecnico/sportive del 1° rally Città di Mussomeli e si sono svolte in Viale Peppe Sorce. i 56 equipaggi iscrittisi alla manifestazione organizzata dalla Caltanissetta Corse in collaborazione con la ASD Promotion, sottoponendosi alle attente valutazione dei Commissari sportivi, prima e Tecnici, dopo, dell’ACI Sport.
Tra le vetture storiche, i favoriti sembrano essere i corleonesi Antonio Di Lorenzo – Francesco Cardella, Campioni Siciliani in carica della specialità, come sempre al volante della bellissima Porsche 911 (ritratta nella foto di Giuseppe Valenti) preparata da Ciro Barbaccia ed iscritta dalla AC Festina lente di Monreale. Da non trascurare, inoltre, la presenza di un’altra coppia d’eccezione, quella formata dai palermitani Giuseppe Savoca – Giacomo Giannone, al volante della altrettanto bella BMW 635i, anch’essa iscritta dalla AC Festina lente.
“Siamo veramente emozionati – ci dice Claudia Scavone Vice Presidente della AC Festina lente – per queste due nostre auto iscritte e condotte da Piloti e Navigatori bravi, affermati e con alte possibilità di vittoria finale. Saremo al loro fianco, quanto meno per le verifiche tecnico sportive. Di Lorenzo – Cardella, hanno aderito al nostro Sodalizio a fine 2016, mentre Pippo Savoca, navigato nell’occasione da Giacomo Giannone che faceva già parte del nostro Gruppo, è stata una vera sorpresa dell’ultimo minuto. Siamo felici – conclude Claudia – di averlo con noi, perché, oltre alla riconosciuta bravura, rappresenta un pezzo importante di Storia dell’automobilismo siciliano degli ultimi 30anni”.
Tra le moderne, spiccano invece i nomi di Paolo Piparo e Giovanni Barreca (Project Team),a l via con la Renault Clio, Luigi Bruccoleri – Ivan Carmelo Rosato (Project Team), con una identica vettura, Roberto Lombardo – Alessio Dario Spiteri (Caltanissetta Corse) con la Clio Williams e Michele Beccaria – Michele Castelli (Phoenix) con la Renault Clio.
La gara, lo ricordiamo, si svolgerà a partire da domenica mattina e si articolerà, vista la versione “Formula Rally”, sulle due prove speciali della “Peppino Farina”, lunghe circa sei chilometri e sulle tre prove della “Lillo Zucchetto”, lunghe circa cinque chilometri.
Chiamato a dirigere la gara l’esperto nisseno Michele Vecchio.
Print Friendly, PDF & Email