Automobilismo: Novara di Sicilia svetta ancora Michele Puglisi

Novara di Sicilia (Me) 15.07.2018 – Indomita, intrepida, inarrestabile, continua la marcia del giovane Under 23 Michele Puglisi (Giarre Corse), il quale non ha lasciato scampo, nel XXII° Slalom della Rocca di Novara, svoltosi, sotto l’egida di ACi Sport, per l’organizzazione della Top Competition di Gioiosa Marea, agli agguerriti avversari.

103 i piloti iscritti per la manifestazione valida per il Trofeo Centro-Sud, per la Coppa ACI Sport IV^ Zona e per il Campionato Siciliano e 3 tra nel Gruppo “Attività di base” che si sono sfidati, sotto la direzione gara di Michele Vecchio, sul sinuoso e veloce tracciato della SS 185, lungo 3300 metri, ripetuto tre volte, oltre la manche di ricognizione.

Alle spalle di Puglisi, alla guida di una Radical SR4 Suzuki, con una identica vettura, staccato di poco meno di un secondo, un’altro giovanissimo Under 23, Emanuele Schillace (TM Racing); Terzo posto per la monoposto Reynard di Rosario Miano (TM Racing), mentre il quarto posto è stato conquistato dalla Radical Prosport di Giuseppe Medica (Street Racers), al quinto l’indomito veterano Nicolò Incammisa (Trapani Corse) con una Radical SR4 Suzuki e sesto posto, infine, per l’identica vettura anglo-giapponese guidata da Santi Leo (TM Racing).

Il percorso di gara è stato preso pacificamente d’assalto da tanti ordinati spettatori, i quali hanno, con la loro presenza, unitamente a quella dei piloti e dei loro accompagnatori, gratificato le attività enogastronomiche e turistiche della zona, per la felicità dell’Amministrazione Comunale di Novara di Sicilia, guidata dal Sindaco Girolamo Bertolami.

Nella foto di copertina di Giovanni Russo, il vincitore Michele Puglisi.

Print Friendly, PDF & Email