Automobilismo: Monreale, il Sindaco premierà alla memoria Sarrica e i piloti Ferreri, Giordano e Lo Cicero Madè

Monreale 24.01.2019 – L’idea è stata di Giovanni Badagliacca, cittadino monrealese e Capo Prova dell’ACI Palermo, uno insomma che vive sui campi di gara e a stretto contatto con i piloti, che ha proposto l’iniziativa al primo cittadino, Piero Capizzi che l’ha entusiasticamente sposata “come avrei mai potuto dire di no – dice Capizzi – al simpatico progetto di Giovanni, volto a  conferire un riconoscimento da parte del Comune di Monreale, non solo ai piloti monrealesi o residenti a Monreale, come nel caso di Rosario Lo Cicero Madè. i quali si sono distinti durante la stagione agonistica 2018 ed in particolare come avrei mai potuto dire di no ad un riconoscimento da conferire alla memoria, ai famigliari dell’indimenticato navigatore Francesco Sarrica, recentemente deceduto. L’Amministrazione Comunale da me rappresentata – continua Capizzi – attenta alle migliori espressioni in ambito, sia culturale che sportivo, è orgogliosa di questi Cittadini che si spendono per amore dello sport, animati da sani e genuini principi di competizione”.

E così, il pilota di Giacalone Natale Giordano, vincitore con la Fiat X1/9 da lui stesso preparata, del Titolo di Campione Siciliano Velocità Salita per vetture storiche della classe GTS 1.6; il monrealese Francesco Ferreri, vincitore con la Fiat 850 Special del 1° Raggruppamento e della classe TC 1.3 vetture storiche Rally e Rosario Lo Cicero Madè, palermitano da anni residente nel centro storico di Monreale ed oltretutto Presidente della AC Festina lente, vincitore nel 2018 con la Peugeot 106 Rally, del Campionato Siciliano velocità in salita vetture moderne della classe Racing Start 1.3, si ritroveranno, unitamente ai parenti dello scomparso Francesco Sarrica, alle 11.30 di sabato 26 gennaio, nella Sala Rossa del Palazzo Comunale, per ricevere l’omaggio a sorpresa, per loro confezionato dall’Amministrazione Comunale.

Un interessante preludio alle premiazione ufficiali dell’ACI Palermo, fissata per il prossimo 2 febbario dal Presidente Angelo Pizzuto e dal Presidente della Commissione Sportiva Totò Riolo, allo Hotel Costaverde di Cefalù e quella della Delegazione Regionale ACI Sport, fissata dal Fiduciario Armando Battaglia, per il prossimo 8 marzo, al Resort Kaos di Agrigento.