Automobilismo: Girolamo Ingardia svetta a Cammarata

Cammarata (AG) 24.11.2019 – In forma smagliante Girolamo Ingardia (Trapani Corse), porta a casa una nuova ottima affermazione, in questa stagione 2019 che volge a conclusione, ma che gli ha regalato, grazie anche alla sua monoposto Ghipard motorizzata Suzuki, ben preparata e sempre aggiornata, grandi soddisfazioni.

Una gara, svoltasi su due manche, visto l’annullamento della ricognizione per decisione del Direttore Manlio Mancuso che non è stata certo facile, viste le condizioni dell’asfalto reso scivoloso dalla copiosa pioggia abbattutasi su Cammarata poco prima del via e che ha scoraggiato una trentina di concorrenti, tanto che al via si sono presentati in soli 42 sugli otre 70 annunciato alla vigilia.

Ingardia, ritratto nella foto di Vittorio Rizzo ha preceduto Michele Poma (Armanno Corse) infliggendo un distacco alla sua Radical SR4 Suzuki di quasi 8”, terzo stupefacente posto per la Ford Fiesta ST R5 di Maurizio Mirabile (FR Motorsport) che ha preceduto Salvatore Arresta (Trapani Corse) su F. Gloria B5 Yamaha, quinto Antonino Di Matteo (TM Racing) con la F. Gloria C8F Evo Suzuki, sesto posto per Gianfranco Barbaccia (Armanno Corse) con la Fiat 126 proto, settimo Emanuele Campo (Drepanum) anche lui su Fiat 126 proto, ottavo posto per Salvatore Farina su Peugeot 106 GTI 16V, nono l’ottimo Fabio La Greca (FR Motorsport) su Fiat Cinquecento Sporting ed infine 10 assoluto Luigi Parello su Fiat 500.

Print Friendly, PDF & Email