Automobilismo: entra nel vivo la XXXV^ Coppa Val d’Anapo – Sortino

Siracusa 29.03.2019 – Si entra nel vivo, dopo gli Slalom, anche nell’organizzazione delle cronoscalate siciliane. Ad aprire, come ormai da consuetudine, sarà la XXXV^ Coppa Val d’Anapo- Sortino, in calendario per il 5 maggio e valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud per il Campionato Siciliano riservato sia alle vetture moderne che alle storiche, inoltre è stato concesso il privilegio di ospitare una delle 9 tappe del Campionato Italiano Velocità MontagnaLe bicilindriche”, la massima serie riservata alle piccole, quanto muscolose ed intramontabili vetture di casa Fiat con motore, appunto, a due cilindri. La XXXV^ edizione dell’apprezzata gara, sarà inoltre quest’anno valida, per il I° Trofeo Piero La Pera e per il I° Memorial Pippo Laganà.

Sabato 6 aprile alle ore 10, nell’affascinante, perché ricco di trofei e fotografie storiche, Salone delle Conferenze dell’ACI Siracusa, alla presenza del Presidente Pietro Romano, del   Sindaco di Sortino Vincenzo Parlato, dei rappresentanti dell’ASP di Siracusa e della ASD Siracusa Pro Motorsport, delle Autorità sportive, oltre che del vincitore della edizione 2018 e detentore del record del percorso Domenico Cubeda, avrà luogo la presentazione ufficiale della manifestazione. 

Particolare attenzione, quest’anno, verrà prestata ai diversamente abili, infatti  questa XXXV^ edizione, sarà caratterizzata da una iniziativa di inclusione sociale denominata “TUTTI IN PISTA” che prevede il coinvolgimento di giovani, appunto, con abilità diversa, i quali avranno modo di vivere i giorni della manifestazione sportiva, in maniera diretta e partecipata e questo grazie alla consulenza ed alla collaborazione degli esperti dell’ASP di Siracusa e dello stesso Comune di Sortino. 

Due momenti, come sopra annunciato, saranno quelli dedicati al I° Trofeo Piero La Pera, il pilota della Catania Corse deceduto il 2 ottobre 1981, in un tragico incidente avvenuto proprio durante le prove della crono siracusana, ed il I° Memorial Piero Laganà, dedicato al ricordo del Commissario di percorso siracusano che perse la vita, unitamente al pilota Mauro Amendolia, nel corso di un tragico incidente avvenuto durante la 101^ edizione della Targa Florio Rally.

Siracusa e tutta la Provincia, vivono quindi l’attesa di una manifestazione che si preannuncia, come sempre ed ancor più degli altri anni, scoppiettante e coinvolgente per il pubblico, per i piloti e per la Scuderie. 

Sito consultabile, con inclusa la scheda iscrizione www.coppavaldanaposortino.it

Foto: archivio Claudia Scavone – ritratti i piloti Natale Giordano e Domenico Cubeda.

Print Friendly, PDF & Email