Aspettando il 2017 nelle piazze di Palermo -VIDEO

 

Palermo 01.01.2017 – Conto alla rovescia, brindisi in strada e musica: si rinnova il tradizionale cliché dell’attesa del primo dell’anno in piazza a PalermoSelfie, foto, cerchietti luminosi e canzoni sotto il palco: così i palermitani hanno atteso il 2017, i più augurandosi che il nuovo anno porti soprattutto il lavoro.

Tre i luoghi di incontro: piazza Verdi, con la possibilità di visitare al prezzo di un euro il Teatro Massimo fino alle due del mattino, è stata la location più ambita. Una lunga fila lungo la scalinata,  che non si è scomposta neppure dopo il brindisi della mezzanotte.  A Piazza Giulio Cesare, dove per la prima volta è stato montato un palco, una discreta partecipazione: Nino D’Angelo, dalle undici meno venti ha accompagnato con le sue canzoni l’arrivo del nuovo anno, seguito dagli auguri del sindaco di Palermo Leoluca Orlando.  A Piazza Politeama suggestioni e sonorità jazz, unite alla comicità di Roberto Lipari e alle diverse esibizioni degli in artisti in programma.

Allo scoccare della mezzanotte e a seguire, non sono mancati  sorrisi, auguri e buoni propositi, ma in generale nei tre luoghi palermitani, caratterizzati quest’anno da proposte musicali e atmosfere diversificate, sembra essere venuto meno l’entusiasmo che ha animato i festeggiamenti degli anni precedenti.

Print Friendly, PDF & Email