Angelo Marchese in concerto al blue brass

Venerdi 9 marzo ore 21.30

Angelo Marchese
Angelo Marchese

“Superbo dominio tecnico dello strumento e interprete attento e profondo” è ciò che identifica l’artista Angelo Marchese, considerato uno dei più interessanti chitarristi nel panorama musicale Italiano della nuova generazione. Un musicista d’eccezione che porta la musica nel cuore di chi ascolta: Angelo Marchese in concerto venerdì 9 marzo alle ore 21.30 al Blue Brass, Ridotto dello Spasimo.

Marchese si è formato con Luigi Biscaldi e Angelo Gilardino sotto la cui guida si è diplomato presso il Conservatorio Statale di Musica “Antonio Scontrino” di Trapani con il massimo dei voti e la lode e all’Accademia Internazionale Musicale “Lorenzo Perosi” di Biella con il giudizio di “Eccellente con Menzione Speciale”. Vincitore di numerosi premi nazionali e internazionali – tra cui il primo premio assoluto al Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Johannes Brahms”, svolge un’intensa e regolare attività concertistica da solista, con orchestra e in varie formazioni da camera – in prestigiose sale da concerto e teatri di tutta Europa e Stati Uniti.

È dedicatario di numerose composizioni per e con chitarra, scritte da compositori di tutto il mondo. Ha pubblicato quattro releases discografiche con importanti etichette internazionali: il suo nuovo CD da solista “Barbieri – Complete Guitar Musi ” è in uscita nel 2018 per la major olandese Brilliant Classics. Elogiato unanimamente dalla critica internazionale, suona una copia della Hermann Hauser di Andrés Segovia costruita dal liutaio Giuseppe Guagliardo nel 2008.

Abilitato all’insegnamento con una tesi riguardo i Metodi per Chitarra scritti dal ‘700 sino ad oggi, è titolare di cattedra nella scuola statale secondaria ad indirizzo musicale. E’ inoltre docente e direttore dell’Accademia Chitarristica Internazionale di Partinico con sede pressi il Teatro “Lucia Gianì” di Partinico. La selezione artistica è curata dal direttore della Scuola Popolare di Musica, Maestro Vito Giordano in collaborazione col docente di Management dello spettacolo, Fabio Lannino.

Il costo del biglietto è di euro 10,00 oltre i diritti di prevendita. Da quest’anno, inoltre, la Fondazione The Brass Group ha attivato, oltre all’acquisto online dei biglietti tramite il circuito www.ticksweb.com e i punti vendita autorizzati, altri due punti di prevendita, uno presso il Real Teatro Santa Cecilia (Piazza Santa Cecilia n. 5 – 90133 Palermo – 091\ 88 75 201, 091 88 75 119, dal lunedì al venerdì a partire dalle 9.30 sino alle 12.30, ed un altro presso Santa Maria dello Spasimo (Via dello Spasimo, n. 15 – 90133 Palermo – 091 77 82 860, 091 77 82 861) dal lunedì al venerdì a partire dalle ore 15.30 alle 19.30.

Infoline Fondazione The Brass Group: 091 778 2860 – 3312212796, info@thebrassgroup.it, www.thebrassgroup.it.