mercoledì, 17 Luglio 2024
spot_img
HomeSiciliaAl via Novell'Olio 2023, l'appuntamento alla Real Cantina Borbonica di Partinico

Al via Novell’Olio 2023, l’appuntamento alla Real Cantina Borbonica di Partinico

Motori accesi per la VII edizione di Novell’Olio, l’evento che si svolgerà dal 10 al 12
novembre
presso la Real Cantina Borbonica di Partinico, il cui focus sarà l’olio
extravergine di oliva siciliano e tutti i suoi impieghi.

L’evento nasce dalla volontà di valorizzare un prodotto altamente identitario per il
territorio siciliano quale, appunto, l’olio extravergine d’oliva che può essere declinato in
tanti usi, non solo gastronomici e nutraceutici.

L’olio extravergine siciliano protagonista della kermesse


Tre giorni all’insegna all’olio extravergine d’oliva siciliano attraverso esperienze dirette,
talk informativi e dibattiti sul suo impiego nonché sull’oleotursimo, la nuova frontiera del
turismo esperienziale che, attraverso la visita di uliveti, frantoi e antichi bagli, consente un
approccio green al turista in cerca di esperienze di viaggio destinate a restare impresse
nella memoria.

La Real Cantina Borbonica


A far da scenario alla kermesse la Real Cantina Borbonica di Partinico,
straordinaria costruzione, unica in Sicilia per tipologia e caratteristiche, che Ferdinando I,
re delle Due Sicilie, fece edificare nel 1798. Si tratta di un luogo suggestivo, intriso di
storia, una cornice adatta per ospitare un evento che punta alla valorizzazione del territorio.

Pro Loco Cesarò Partinico APS: “Consapevoli e pronti a crescere”
“Dobbiamo alzare l’asticella il più possibile perchè abbiamo voglia di crescere in maniera
esponenziale” racconta Benedetto Coniglio, presidente della Pro Loco Cesarò Partinico
APS, “Siamo orgogliosi di essere giunti alla settima edizione di ‘Novell’Olio’ con una
maggiore e rinnovata consapevolezza che ci vede, oggi più di ieri, impegnati nella
promozione di questo prezioso simbolo dell’agricoltura siciliana e volàno dell’economia
dell’Isola” continua Totò Bonura, socio della Pro loco Cesarò Partinico.

Non solo olio…
Tra gli stand che adorneranno il baglio della Real Cantina Borbonica di Partinico sarà
possibile degustare i prodotti tipici locali tra cui le “cassateddi di ciciri” e la “sasizza
pasqualora partinicese” salume tipico locale, entrambi iscritti nel registro dei P.A.T., solo
per citarne alcuni.

Olio e turismo
L’olio non è solo un alimento (condimento, nutrimento ed elisir di bellezza) ma anche un
prezioso volàno per l’economia e il turismo locale. Questo il tema di Oleoturismo:
istruzioni per l’uso,
il testo del giornalista Mario Liberto la cui presentazione aprirà
ufficialmente la settima edizione della kermesse. Non mancheranno corsi d’assaggio
dell’olio e altre iniziative portate avanti dall’Ordine degli agronomi, volte alla
divulgazione di questo prezioso alimento.


La manifestazione è ideata e organizzata dalla Pro loco Cesarò Partinico APS, con i
Patrocini della Regione Sicilia – Assessorato Regionale Attività Produttive, Comune di
Partinico, UNPLI Sicilia, Gal Golfo di Castellammare, U.M.A.O., ODAF Palermo,
CCIAA Palermo Enna, I.S. Danilo Dolci, CNA Palermo, MAM, e si pone l’ambizioso
obiettivo di divenire l’evento di punta per la valorizzazione dell’indotto oleario siciliano.


Il Programma


Venerdì 10 novembre
ore 10 apertura degli stand
ore 10 Presentazione del libro “Oleoturismo: istruzioni per l’uso” di Mario Liberto Dalle
11,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 17,00 Mini corso di assaggio* olio d’oliva a cura di
Paola Fioravanti, Presidente UMAO

Sabato 11 novembre
Ore 8.30 Convegno: “Valorizzazione della produzione dell’olio di oliva” Come orientarsi
nel mercato”
Ore 10 (apertura stand)
Ore 10,30 Mini corso di assaggio olio a cura di Paola Fioravanti – Presidente UMAO Ore
11,30 – Presentazione delle realtà imprenditoriali del territorio
Ore 12,30 – Conclusione dei lavori
Ore 17,00 Spettacolo teatrale a cura di Vento di Scirocco, produzione Balletto Civile, “We
around with little bag” Danza Giorgia Di Giovanni, Sax Contralto Pierfrancesco Mucari

Domenica 12 novembre
Ore 10,00 Apertura Stand Lumie: Spettacolo di circo contemporaneo, a cura
dell’associazione culturale “Regia Medievalis” – Projekt Lazarus Sicilia *

*evento su prenotazione max 25 partecipanti

CORRELATI

Ultimi inseriti