Al 94° il Palermo viene sconfitto dalla Turris

Inizio partita Palermo-Turris

Dopo tre vittorie di fila arriva un’amara sconfitta per il Palermo FC. Il goal della Turris arriva al quarto minuto di recupero del secondo tempo su contropiede, la rete è stata realizzata da Luca Pandolfi.

I rosanero avevano dominato per quasi tutta la partita, ma la palla di entrare nella rete degli avversari non ne ha voluto sapere. Diverse sono state le azioni dei palermitani, sia nel primo che nel secondo tempo ma non c’è stato nulla da fare, i giocatori della Turris hanno contenuto bene il gioco dei nostri giocatori.

Nel primo tempo l’arbitro non concede un rigore per atterramento di Saraniti nell’area avversaria, l’intervento del difensore della Turris non è stato ritenuto degno di rilievo. Al 25° un batti e ribatti dentro l’area avversaria ma quel pallone schizza via senza entrare nella porta della Turris. Il Palermo attacca sempre ma non riesce a concludere in rete.

Nel secondo tempo, nonostante i diversi cambi, il gioco non cambia, la Turris in contropiede si rende più volte pericolosa, e batti che ribatti infatti, quasi allo scadere dei minuti di recupero del secondo tempo, beffa il Palermo e si porta a casa tre punti preziosi.

Peccato, i nostri giocatori non hanno demeritato. Abbiamo assistito ad un copione già visto, così come era avvenuto nella scorsa partita, quella giocata con il Potenza, le squadre avversarie giocano partite di contenimento, tentando il tutto per tutto in contropiede. Le manovre dei giocatori rosanero risultato lente e prevedibili, ci vorrebbe un cambio di passo e più intraprendenza.

Comunque rimaniamo fiduciosi, domenica prossima, 29 novembre alle 15, sempre al Barbera, si giocherà contro il Monopoli, vedremo se la squadra avrà fatto tesoro dell’esperienza di queste due ultime partite.

Forza Palermo sempre e comunque.

N.B. La foto di copertina è tratta dalla partita trasmessa da Eleven Sport