A Palermo torna l’appuntamento con La Domenica Favorita

Ecco il programma e la viabilità per il secondo appuntamento di aprile della manifestazione che si svolgerà all'interno del parco reale cittadino

La Domenica Favorita - villaggio sicurezza
La Domenica Favorita - villaggio sicurezza

Secondo appuntamento ad aprile, domenica 14, con “La Domenica Favorita” e un ricco cartellone di attività culturali, ludiche e sportive che  faranno scoprire, ancora una volta, le bellezze del Parco Reale della Favorita, chiuso interamente al traffico.

Si comincerà in musica alle ore 10, davanti al Museo Pitrè, con l’esibizione del 12° Reggimento dei Carabinieri.

Ritorna quest’anno, a grande richiesta, presso il Piazzale dei Matrimoni, “Pompieropoli“, a cura dei Vigili del Fuoco, attività ludico-formative rivolte ai bambini sulle principali tecniche di prevenzione, proposte attraverso giochi e simulazioni, che illustreranno il ruolo del Corpo Nazionale, nonché dei nuclei specialistici.

Per i più piccoli da non perdere, a Villa Niscemi, sarà l’incontro “Dudi e la principessa con la barba“, organizzato dal Coordinamento Palermo Pride e dalla Libreria Dudi; a partire dalle 10.30 Michele Costagliola, in arte Mik, una drag queen con la barba, si vestirà da principessa per leggere ad alta voce, ai bambini dai 0 ai 90 anni, le storie scelte tra i libri di racconti che, nella semplicità della narrazione dedicata ai più piccoli, riescono a parlare di diritti Lgbt.

Nello spazio Teatro di Pomona, invece, l’associazione “Sotto lo stesso Sole” organizzerà partite con squadre che coinvolgeranno persone normodotate e con disabilità, mostrando come l’attività sportiva non sia preclusa a nessuno e possa, invece, essere un momento di forte aggregazione e inclusione sociale.

Per gli amanti delle biciclette Sicicla organizzerà un mini tour del Parco della Favorita, a cui potranno partecipare adulti e bambini, con possibilità di noleggio di bici muscolari e a pedalata assistita; raduno alle ore 9 davanti lo Stadio delle Palme.

VIABILITA’

L’O.D. 301 prevede:

Chiusura al transito veicolare, del viale Diana e del viale Ercole, dalle ore 08,00 alle ore 17,00 e comunque sino a cessate esigenze;

Divieto di sosta con rimozione ambo i lati dei viali e strade di collegamento dalle ore 07,00 alle ore 15,00 e comunque sino a cessate esigenze;

Chiusura al transito, dalle ore 08,00 alle ore 17,00 di:

via c.d. Case Rocca, intero tratto tra viale Ercole e viale del Fante; strade di collegamento tra i viali Diana e Ercole (altezza piazzale dei Matrimoni); tratto compreso tra la Fontana d’Ercole ed il viale Duca degli Abruzzi; viale Margherita di Savoia, nel tratto compreso tra via Mater Dolorosa e la tenuta Real Favorita/Cancello Giusino; via Paolo Giaccone e via Sebastiano Bosio.

Via della Favorita, divieto di sosta con rimozione ambo i lati nel tratto tra l’ingresso di viale Diana e via Martin Luther King, secondo il diario previsto e comunque sino al termine della manifestazione;

Largo Willy Brandt, tratto tra Via della Favorita e via Martin Luther King dove sarà consentito l’ingresso e l’uscita dalle ore 08,00 alle ore 14,00 secondo il diario previsto e comunque sino al termine della manifestazione.

Divieti di sosta, ore 07,00 – 15,00:

piazza Castelforte, intera area interessata dalla rotatoria; viale Venere, tratto compreso tra piazza Castelforte e sino al civ.20, conferma del divieto di sosta esistente.

Sono transitabili, per raggiungere i percorsi alternativi, gli assi: viale Venere e viale Margherita di Savoia.

Print Friendly, PDF & Email