A Palermo proseguono le pulizie straordinarie con la campagna #facciamounpatto

Interventi Rap in via Calandrucci a Palermo

Ancora in atto, a Palermo, le attività di pulizia straordinaria in due quartieri della città, da un lato continuano i ritiri degli ingombranti abbandonati su strada a Cruillas e San Giovanni Apostolo ( Q19) dove dal 24 maggio al 29 maggio sono stati prelevati 1201 pezzi di ingombranti; dall’altro sono iniziate le attività di spazzamento nel quartiere 22 (Partanna Mondello) abbracciando 158 vie.

Anche Reset dal 24 al 29 maggio sta intervenendo in area Cruillas e San Giovanni Apostolo nonché a Partanna Mondello dedicandosi ad attività di diserbo in 20 strade, ed ha ritirato su strada 1201 ingombranti.

Rap, inoltre, è intervenuta con l’ausilio di pala per eliminare i rifiuti abbandonati su alcune vie di confine della città dove insistono migrazioni di rifiuti come via Crisafulli, via Paruta, via Pecoraino, corso dei Mille (ultima postazione), via Scoto.

Anche la Polizia Municipale è intervenuta nei quartieri interessati e ha comminato in 3 giorni ( 27, 28, 29 maggio), 11 sanzioni da 166 euro per conferimento fuori orario, 1 da €600 per abbandono di diversi ingombranti su suolo pubblico.

Per quanto concerne lo spazzamento, dal 27 al 29 maggio, si è intervenuti nel quartiere 22 (Partanna Mondello) ripristinando il decoro in 158 vie.

Hashtag campagna: #facciamounpatto – #teniamopilito

Print Friendly, PDF & Email