A Palermo predisposto il servizio prevenzione atti vandalici sui bus

Gli agenti della Municipale seguono con discrezione, intanto, gli itinerari delle linee 212, 224, 226, e 231

Interno di un bus cittadino

Ha dato esito positivo a tutt’oggi, il servizio predisposto dal Comandante della Polizia Municipale di Palermo, Gabriele Marchese, per la prevenzione e repressione degli atti vandalici nei confronti dei mezzi pubblici.

Finora nessuna anomalia è stata riscontrata dagli agenti che, sia a bordo di auto civette che di mezzi con i colori istituzionali, seguono con discrezione, gli itinerari dei bus delle linee 212, 224, 226, e 231 che transitano tra i capolinea di via Pomara, viale dei Picciotti e Croceverde –Giardini.

Il pattugliamento costante degli assi delle vie Pomara, Galletti e Ciaculli, oltre a garantire il controllo del territorio, serve a dare sicurezza ai conducenti ed ai passeggeri dei bus, e per prevenire episodi verificatisi in passato, quando alcuni bus in transito sono stati oggetto di lanci di pietre da parte di facinorosi poi datisi alla fuga.

IL SERVIZIO VERRÀ SVOLTO IN MODO CONTINUATIVO ANCHE SU ALTRI ASSI VIARI SERVITI DA BUS E TRAM DELL’AMAT SEGUENDO UN CALENDARIO CHE COPRA LE ALTRE ZONE DELLA CITTÀ NELLE QUALI SI SONO VERIFICATI ATTI VANDALICI A DANNO DEI MEZZI O AGGRESSIONI NEI CONFRONTI DEL PERSONALE A BORDO.

Print Friendly, PDF & Email