A Palermo due appuntamenti inediti per il week end: Showcooking alla Zisa e archeotrekking a Monte Iato

Famiglie al Museo e #IatoExperience tra archeologia e natura. Sabato la visita guidata, domenica l’archeotrekking

Il Palazzo della Zisa- particolare fontana

Alla ricerca delle radici, partendo da Al Aziz, la Splendida, l’elegante e raffinata residenza dell’emiro, il luogo in cui la corte acquistava una dimensione più raccolta e privata. Per poi chiedersi, cosa mangiavano mai i nostri pro-progenitori sotto le eleganti muqarnas? Forse il cous cous, che affonda in luoghi probabilmente neanche tanto stranieri. Proprio per ricreare l’atmosfera dei tempi antichi e offrire al visitatore un’esperienza a 360 gradi, nasce una particolare visita guidata da CoopCulture, che avrà luogo domenica 6 maggio, a partire dalle 10:30 e proprio dal Palazzo della Zisa, che si arricchirà di poesie arabe, ma raggiungerà anche i vicini Cantieri Culturali dove, negli spazi di Cre.Zi plus, si potrà partecipare ad un inedito showcooking che prevede l’incocciatura (e la successiva degustazione) del cous cous, vero e proprio rito che nei Paesi del Mediterraneo diventa un momento di aggregazione al femminile. La visita e lo showcooking sono un’ulteriore tappa verso Al Medina al Aziz, il grande progetto di un parco che racchiuderà il Palazzo della Zisa, i Giardini della Zisa, ed i Cantieri Culturali alla Zisa Primo capitolo, la notte UNESCO di poche settimane fa quando la Zisa aprì per la prima volta i suoi giardini e il pubblico – oltre 10 mila visitatori – ha apprezzato lo straordinario videomapping proiettato sulla facciata del palazzo arabo normanno.

Visita con reading e showcooking: € 20/ ridotto € 10 per under 12 – Prenotazione obbligatoria 091.7489995 – Vendita on line su www.coopculture.it

Palazzo della Zisa | Orari: lunedì > sabato 9 – 19; domenica e festivi 9 – 13.30

Iscrizione Iato

Uno dei primi “bagni” privati dell’antichità, con tanto di vasca e lavandino, e addirittura una conduttura per l’acqua calda, riscaldata da una specie di camino. Pochi sanno infatti che l’area archeologica di Monte Iato è tra le più ricche del Mediterraneo; che ospita un teatro greco, tra i più antichi della Sicilia, ma anche una delle prime “toilette” conosciute, nelle particolari case “a peristilio” (corte interna a colonne) dello Iato. Sarà una visita interessante quella proposta da CoopCulture,questo week end, in collaborazione con il Polo Regionale di Palermo per i Parchi e i Musei Archeologici. Appena iniziato, #IatoExperience, il programma di visite e laboratori, è già un successo: fino al 16 giugno si srotolerà un programma speciale a cavallo tra natura, storia, sapori e sport. Intanto, sabato (5 maggio) alle 10:30 – poi sabato 12 e 19, e domenica 3 giugno –, accompagnati da un archeologo si potrà scoprire il complesso di eleganti abitazioni dello Ietas. La visita si concluderà, all’Antiquarium di Casa d’Alia, il museo che raccoglie una straordinaria collezione di reperti.

Costo: 8 euro, gratuito per under 12 (con servizio navetta).

Domenica (6 maggio) alle 9 partirà invece un ArcheoTrekking (in collaborazione con Coop Silene) tra le pietre dell’antica Iato (altra visita, il 26 maggio). Un itinerario guidato a piedi (5 km) tra natura, archeologia e storia, con uno sguardo speciale rivolto al paesaggio della Valle dello Iato, fino alle rovine. “Un’avventura che la Cooperativa Silene è davvero lieta di proporre – spiega Calogero Muscarella -; l’iniziativa promossa da Coopculture è infatti legata alla valorizzazione dell’antica Iato e del complesso di monti in cui sorgeva l’antica città”.

“Sono percorsi che valorizzano la natura di questo sito, archeologico, naturalistico ambientale – spiega Francesca Spatafora direttore del Polo archeologico mentre il direttore del Parco, Lucina Gandolfo, si augura che “il pubblico scopra questa città vissuta più di 2000 anni e fino a 50 anni fa ancora sconosciuta”.

Costo: 10 euro, gratuito per under 12 – Vendita on line su www.coopculture.it

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

Taste Iato: archeology & wine (domenica 13 maggio, sabato 2 giugno)

La visita alla città antica con degustazione in una delle cantine del territorio. 13 maggio: Baglio di Pianetto

 

Happy Family! (20 maggio, 10 giugno)

Esperienza rivolta alle famiglie, con laboratori tematici

Il Giro di Iato (domenica 27 maggio)

Una visita “a tappe” su due ruote.

Navetta fino alla sommità di Monte Iato.

Info: 091 7489995.  Dal lunedì al venerdì 9 – 13 | 14 – 17; sabato 9 – 14.

Visite guidate: ogni sabato e domenica alle 10.