mercoledì, 22 Settembre 2021
spot_img
HomesocialeA Palermo arriva Ape & Filo, la Sartoria Sociale itinerante

A Palermo arriva Ape & Filo, la Sartoria Sociale itinerante

Il 27 luglio al Parco Villa Tasca di Palermo è stata inaugurata la motoape Ape & Filo, Sartoria Sociale on the road, il laboratorio itinerante della Sartoria Sociale di Palermo. Un progetto della cooperativa Al Revés che si occupa di inserimento socio-lavorativo di persone in difficoltà attraverso l’economia circolare nel settore tessile.

Una motoape attrezzata come un vero laboratorio tessile su strada, in cui trovano spazio abiti e accessori artigianali prodotti dalla Sartoria Sociale secondo i principi del riciclo tessile: manufatti sartoriali realizzati con scampoli e stock di tessuto, ma anche capi second hand e vintage. Un mobile shop, un laboratorio e uno spazio-eventi fluido per le attività che si organizzeranno sui territori e per le iniziative sociali di mobilità. Il mezzo sarà reso fruibile anche per altre organizzazioni e iniziative attraverso il servizio di renting.

Il design, l’identità visiva e l’allestimento del veicolo, sviluppati in collaborazione con lo Studio Forward di Palermo, prevedono una disposizione personalizzata degli spazi e dei complementi, in cui sono organizzati tutti gli elementi caratteristici di un hub tessile: piani di lavoro, grucce, cassetti portaoggetti, abiti e accessori di design, stand appendiabiti e persino una macchina da cucire.

Ape & Filo porterà i prodotti, i valori e le storie della Sartoria Sociale tra le piazze, le vie e i luoghi simbolo della città, per costruire e raccontare una Palermo più inclusiva, sostenibile ed etica. Non sarà solo un canale di promozione e vendita, ma soprattutto uno strumento di crescita sociale e rigenerazione urbana, che vuole stimolare esperienze di social street e promuovere il Bene Comune. L’obiettivo è di generare, sul territorio e nella comunità urbana, processi di prossimità e sussidiarietà, promuovendo i princìpi che già animano il progetto della Sartoria Sociale: sostenibilità umana e ambientale, lavoro etico e partecipativo, cittadinanza attiva, consumo critico e consapevole, equità e innovazione sociale. La motoape offrirà ai cittadini occasioni di aggregazione, riflessione, confronto e condivisione, oltre a rendere disponibili i propri prodotti e servizi ai clienti.

L’acquisto della motoape e l’allestimento sono stati finanziati dalla Fondazione CON IL SUD nell’ambito del progetto Sartoria Sociale: ricucire il territorio, di cui sono partner anche il Consorzio ARCA, la Fondazione Progetto Legalità Onlus e l’Accademia di Belle Arti di Palermo. Hanno contribuito all’acquisto del veicolo anche la Fondazione “Tertio Millennio” di BCC, e l’azienda Piaggio. La cooperativa ha sviluppato anche una linea di gadget sartoriali con il logo di Ape & Filo, realizzati grazie alla stampante digitale per tessuti finanziata Fondazione Con il Sud e dal progetto Carta Etica di UniCredit.

I prodotti saranno presto disponibili sullo shop online della Sartoria Sociale: sartoriasociale.com e possono essere già preordinati scrivendo a info@sartoriasociale.com.

Tutte le attività di Ape & Filo serviranno a sostenere i progetti della Sartoria Sociale in favore di persone che stanno attraversando un momento difficile, con il fine ultimo di stimolare un cambiamento della città sotto il profilo ambientale, etico, umano, sociale e urbano.

Info:

info@sartoriasociale.com

CORRELATI

Ultimi inseriti