A Monreale aperto Dormitorio Benedettini

Un nuovo elemento del Patrimonio Arabo Normanno del territorio di Palermo viene aperto al pubblico. E’ il Dormitorio dei Benedettini di Monreale, costruito in epoca normanna, parte del grande complesso del Duomo e del Convento. Nel Dormitorio è stato, dalla fine degli anni ’90, avviato un progetto di recupero e riqualificazione come spazio espositivo, conclusosi oggi. Domani alle ore 12 l’arcivescovo di Monreale, Michele Pennisi, l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana Carlo Vermiglio, il soprintendente per i Beni culturali di Palermo Maria Elena Volpes, il sindaco di Monreale Pietro Capizzi e la direttrice del Museo Diocesano Maria Concetta Di Natale presenteranno l’esposizione inaugurale, realizzata in collaborazione tra la Soprintendenza di Palermo e il Museo Diocesano, con cui il Dormitorio dei Benedettini apre al pubblico, inserendosi nel percorso di visita del Chiostro di Monreale.