Wheelchair hockey: domenica al Palamangano Red Cobra VS Albalonga W. H.

Riprende il Campionato per la squadra palermitana di hockey in carrozzina dopo lo stop per l’incontro rinviato con la Thunder Roma

I Red Cobra sul campo di gioco al Palamangano di Palermo

Per i Red Cobra, squadra palermitana di hockey in carrozzina, prosegue il Campionato nazionale di wheelchair hockey, Serie A 1- Girone B. Il prossimo incontro è in programma domenica 10 marzo al Palamangano di via Ugo Perricone Engel 14, a Palermo, e vedrà i Cobra sfidare l’Albalonga W. H. Fischio d’inizio alle ore 11:00. Ingresso libero.

Quella che sarebbe dovuta essere la terza partita di Campionato per i Red Cobra, in realtà, è la seconda, in quanto il match previsto per lo scorso 24 febbraio, contro la Thunder Roma, è saltato a causa della mancata partenza, dal porto di Napoli, della nave diretta a Palermo. Così, la squadra romana non ha potuto raggiungere il capoluogo siciliano nel giorno antecedente la partita. L’incontro Red Cobra VS Thunder Roma, intanto, è rinviato a data da destinarsi. Mentre, nella prima partita, svoltasi il 3 febbraio, i Red Cobra hanno ospitato in casa il Vitersport Viterbo, perdendo per 4-8.

Albalonga, squadra dei Castelli romani, dopo due anni di militanza in serie A2, ha conquistato lo scorso anno la promozione in A1. Il giocatore di punta è Michele Fierravanti, ex nazionale ed ex allenatore della squadra nazionale italiana. La loro principale attività riguarda appunto la partecipazione al Campionato Nazionale di Wheelchair Hockey, a cui sono iscritti dal 2004. L’ultimo risultato raggiunto è stato il titolo di ‘’Campioni d’Italia’’ della Serie A2 nella stagione 2017/2018. Tra gli altri obiettivi raggiunti, i due secondi posti alle finali di Lignano Sabbiadoro, ed il secondo posto nella Coppa Italia FIWH, oltre il piazzamento al terzo posto del Torneo Internazionale di Praga.

Formazione Albalonga: torna il quintetto ormai consolidato con il numero 5 Fenorasi in porta, la difesa sarà composta da Mastrostefano con l’11, e capitan Montevecchi con la maglia numero 7; in attacco, la coppia formata da Fierravanti con il 10 e Diosi con l’8. In panchina Raffa, De Rogatis e Rezza.

Formazione Red Cobra: Oddo, Abbate, Tranchina, Cutrera (T-stick/difesa); Consiglio, D’Aiuto, Faletra (mazze/attacco). Capitano Giovanni D’Aiuto; Allenatore Marcello Cacioppo; vice allenatore Fabio Puglisi.

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030