Una vita al var: ecco il singolo del cantautore palermitano Francesco Tarantino

Gli errori di un ragazzo comune, e la sterilità del mondo emotivo che ci circonda: ecco i temi del singolo elaborato dal giovane artista

Una vita al var- copertina singolo di Francesco Tarantino

È stato presentato ufficialmente il 5 marzo “Una vita al var”, il primo singolo del cantautore e chitarrista palermitano Francesco Tarantino. Il brano è stato prodotto artisticamente dalla Indigo di Fabio Rizzo, che troviamo tra i credits del brano nelle vesti inedite di bassista, e del tastierista Donato di Trapani, anche lui tra i musicisti che hanno contribuito alla realizzazione e agli arrangiamenti.

Il batterista Ferdinando Piccoli, altra figura di spicco del panorama musicale palermitano, completa la formazione. A chiudere il cerchio della produzione, troviamo Andrea Suriani, fonico e musicista che ha collaborato con grandi artisti di fama nazionale (Calcutta, I Cani, Moltheni, Colapesce) che ha curato invece il mastering finale.

A “Una vita al var”, già disponibile in download in versione digitale su spotify.com e sulle principali piattaforme streaming, è seguito il video ufficiale già disponibile sui canali ufficiali del cantautore palermitano
uscito l’8 marzo. La regia è stata curata dal regista palermitano Duilio Scalici e racconta di un ragazzo comune che ripercorre in loop gli errori
della propria vita, riflettendoli nel mondo che lo circonda, il quale si rivela alienante e privo di scambio emotivo nei suoi confronti.

«Mi ha sempre divertito il bar il lunedì mattina, i commenti post giornata di campionato non hanno prezzo – dichiara l’artista – poi ho pensato a quante critiche piovono sempre sui calciatori, anche i più forti del mondo, e quante persone nel momento del bisogno ci sono davvero. Gli errori che commettiamo durante il percorso della nostra vita spesso vengono messi a processo (come la moviola) e ingranditi sino all’esasperazione; in un momento storico pieno di cambiamenti e tante incertezze è stato come ritrovarsi dentro una bolla e tutto attorno il silenzio, l’Italia che non è riuscita a qualificarsi per il mondiale (non succedeva dagli anni ’50) è stata la batosta finale che mi ha portato a giocare ironicamente su ciò che ci circonda e come viviamo».

Francesco Tarantino nasce a Palermo nel 1985. Suona come chitarrista negli All Memories Gone, band punk-rock palermitana, pubblicando nel 2009 il suo primo EP. In seguito, esplora il rock elettronico, entrando a far parte dei Fuori Forma. Nel 2018, inizia la sua carriera solista, riscoprendo il fascino del cantautorato italiano che in adolescenza lo fece accostare definitivamente al mondo della musica. Nel 2019 è atteso il suo primo album.

In basso, ecco il video di Tarantino che ad oggi conta circa 20.000 visualizzazioni:

Print Friendly, PDF & Email