Tutela della salute: il 27 febbraio un convegno a Palermo

"Tutela della salute oggi e domani per un sistema sanitario più efficiente" questo il tiolo del convengo che si terrà a Villa Malfitano

Locandina evento a Villa Malfitano

Progressivo invecchiamento della popolazione, aumento delle cronicità di alcune malattie e della spesa farmaceutica, necessità di una costante maggiore competenza del personale sanitario, modernizzazione delle strutture, delle strumentazioni di cura e potenzialità dei big data pongono oggi la sanità pubblica di fronte alla necessità di compiere scelte importanti per garantire a tutti uguale diritto alle cure per gli stessi bisogni di salute.

A partire da questa consapevolezza, in occasione del convegno “Tutela della salute oggi e domani per un sistema sanitario più efficiente”, che si svolgerà a Palermo mercoledì 27 febbraio 2019, alle 10.30, a Villa Malfitano (via Dante 167), l’Istituto di ricerca Swg e Kratesis presenteranno i risultati di una ricerca titolata “Il sistema sanitario e le sfide del futuro”.

Uno studio che raccoglie, da Nord a Sud del Paese, comportamenti, aspettative e opinioni della popolazione italiana sull’attuale sistema sanitario, sui medici e il personale sanitario delle strutture pubbliche.

Le rilevazioni, con particolare riferimento ai dati rilevati in Sicilia, saranno illustrate dal direttore di ricerca Swg, Riccardo Grasso, nel corso di un dibattito moderato dal direttore editoriale di Formiche, Roberto Arditti.

Alla discussione interverranno l’assessore regionale della Salute Ruggero Razza, il presidente dell’Ordine dei medici siciliani Toti Amato, il direttore di Oncologia medica dell’Arnas Garibaldi di Catania Roberto Bordonaro, il dirigente generale del dipartimento per la Pianificazione strategica dell’assessorato regionale della Salute Mario La Rocca e il segretario di Cittadinanzattiva Sicilia Giuseppe Greco.

Tra gli altri, parteciperanno il presidente dell’Assemblea regionale siciliana Gianfranco Miccichè e il presidente della commissione Salute dell’Ars Margherita La Rocca Ruvolo.

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030