Sicilia – Talenti 2.0 – Francesco Piparo si racconta al GCPress

Intervista al giovane e affermato Chef palermitano

Francesco Piparo
Francesco Piparo

Per la rubrica Sicilia – Talenti 2.0, abbiamo incontrato il giovane Chef palermitano Francesco Piparo la cui cucina, nonostante i soli 33 anni, è conosciuta nel panorama nazionale anche grazie alla partecipazione, per ben 3 anni, alla trasmissione “La prova del Cuoco” su Rai1 condotta da Antonella Clerici.

…continua dopo il video

L’esperienza alla Rai è servita a Piparo per potere affinare la capacità comunicativa, in un mondo in cui la comunicazione, soprattutto social, prevale su tutto, e per confrontarsi con altri chef, per un utile scambio di esperienze.

Francesco dice di non avere sentito la necessità di fare una cucina stellata, molto ricercata, ma di avere preferito la cucina “easy” la cui preparazione ha alla base esclusivamente il gusto del cliente.

Per lo chef palermitano è indispensabile lo “scambio” di pareri tra cliente e cuoco in modo da avere contezza dei cambiamenti dei gusti. Si definisce un “sarto” a disposizione del cliente.

Nella creazione dei suoi piatti, preferisce seguire la stagionalità. Acquista ciò che il mercato offre e predilige creare utilizzando la cottura a vapore, eliminando così i soffritti o l’uso dell’aglio propri della nostra cucina che definisce “barocca”.

Per realizzare dei piatti con il cibo crudo, tiene a sottolineare, è necessario seguire delle regole ben precise, come l’abbattitura e la consevazione” che garantiscono la massima sicurezza alimentare per la salute del cliente.

Gli ingredienti che lo Chef Piparo predilige sono: mollica, agrumi, pomodoro secco, acciughe, uvetta e pinoli, tutti elementi che danno subito la percezione di essere in Sicilia.

Francesco, durante l’intervista, da ai nostri lettori/spettatori un’ottima ricetta facile, veloce e molto curiosa.


Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030