Salerno si aggiudica il campionato nazionale di calcio a 7 Anca.M. – Amat Palermo chiude al quarto posto

Palermo, 10.09.2017 – Si è concluso oggi, sui campi del Centro Polisportivo Trinakria di via Patti a Palermo, il campionato nazionale di Calcio A7 ANCA.M. – FITel, organizzato dalla Sezione Calcio del Cral Dipendenti Amat, il circolo ricreativo dell’azienda di trasporto pubblico palermitano.

Il torneo ha visto iscritte 9 squadre ma hanno giocato solo in 8 a causa della mancata concessione dei permessi ai giocatori da parte dell’azienda di trasporto di Roma. Una tre giorni di festa all’insegna dello sport e dell’aggregazione. Infatti, sabato sera tutte le squadre e gli accompagnatori, oltre 200 persone, si sono date appuntamento al ristorante Charmant di Isola delle Femmine per una cena e uno scambio di pareri e suggerimenti sulle future organizzazioni dei campionati alla presenza del delegato Anca.M. Carmine Di Florio, nonché Presidente del Cral CSTP di Salerno.

Le squadre che si sono sfidate, con grande fair play, per la vittoria dell’edizione 2017 del torneo sono state: Palermo, Bologna, Salerno, Firenze, Milano, Genova, un’aggregazione di giocatori dell’Abruzzo e una di Lucca, Livorno e Pisa (Lu/LI/Pi).

Dagli incontri del venerdì e del sabato sono andate in finale per il terzo e quarto posto Genova e Palermo mentre la finale per la conquista del titolo è stata disputata tra Salerno e Abruzzo.

Genova si è aggiudicata il terzo posto battendo i padroni di casa del Palermo solo sui rigori dopo una partita accesa ma giocata con assoluta correttezza.

La Sezione Calcio Cral Amat

Così Palermo, a soli due anni dalla creazione della squadra, classificata ultima nel torneo dello scorso anno, consegue quest’anno il quarto posto grazie a un buon gioco e si conferma squadra in crescita facendo ben sperare per un migliore piazzamento nel prossimo campionato. “Abbiamo una buona squadra e abbiamo sviluppato un buon gioco – ha detto il capitano dei verde/oro Amat, Andrea Coleone -. Dobbiamo curare ancor di più l’allenamento e lo faremo in prospettiva del prossimo meeting in cui vogliamo conquistare la nostra prima vittoria in un torneo così prestigioso”.

Le squadre di Salerno e Abruzzo

Ad aggiudicarsi il campionato nazionale edizione 2017 è stata la squadra di Salerno che, giocando una ottima partita in cui inizialmente li vedeva sotto di due reti ma con grande carattere e determinazione hanno recuperato e battuto gli avversari per 5-3. Arbitri dell’incontro i signori Ciaramitaro e Pollara. A segnare le marcature per i campani: Andrea Bisogni, e doppiette di Memoli e del capitano Pellegrino. Per gli abruzzesi in rete: Grande, Vincenzo Rossi e Marroncelli.

Esprime grande soddisfazione per il risultato ottenuto Carmine Di Florio – Presidente del Cral CSTP di Salerno – e per l’accoglienza ricevuta: “Siamo felici di avere conquistato la vittoria e il torneo e, parlo anche come delegato Anca.M., ci complimentiamo per la squadra del Cral Amat per l’ottima organizzazione del torneo. Lo scopo di Anca.M. è quello di riunire i cral delle aziende autoferrotranviarie e della mobilità italiane in modo di creare, attraverso l’organizzazione di meeting sportivi, aggregazione tra gli iscritti ai circoli, con le loro famiglie, e una forma di turismo che possa far conoscere la nostra bella Italia così da potere unire lo sport alle vacanze, magari a basso costo. Anca.M. – conclude Di Florio – da alcuni anni sta tornando a crescere ricevendo sempre maggiore fiducia dai circoli e Palermo ne è un esempio. La nostra volontà è quella di far comprendere alle aziende di trasporto quanto sia importante l’aggregazione in modo che non accada più quello che è successo a Roma in cui l’azienda non ha concesso ai giocatori le ferie per partecipare al torneo palermitano facendo anche perdere dei soldi al circolo e ai soci stessi”.

Print Friendly, PDF & Email

Giornale Cittadino Press
Testata giornalistica registrata Tribunale di Palermo n. 7/2014
Direttore Responsabile: Ninni Ricotta