Il Presidente del Parlamento Europeo, Tajani, in visita alla Guardia Costiera di Catania

Nella giornata di ieri, in occasione della visita a Catania, l’On. Antonio Tajani, Presidente del Parlamento Europeo, ha incontrato gli uomini e le donne del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia costiera impegnati, ormai da anni, nelle attività di ricerca e soccorso nel Mediterraneo centrale.

L’incontro si è svolto a Bordo di Nave DATTILO che ha fatto rientro a Catania dopo l’ennesima missione di soccorso, a margine della quale sono state messe in salvo altre centinaia di persone.

Ad accogliere il Presidente, a bordo di Nave DATTILO, il Direttore Marittimo della Sicilia Orientale, Contrammiraglio Nunzio Martello, il Comandante della Nave, il Capo Reparto Operativo della Direzione Marittima di Catania ed i Comandanti di Nave DICIOTTI e Nave GREGORETTI.

Nel corso di un significativo saluto rivolto agli Equipaggi delle Navi, il Presidente TAJANI ha voluto ringraziare ogni singolo Marinaio (una “meravigliosa gioventù” com’egli stesso l’ha definita) che da anni, con il proprio lavoro ed il sacrificio quotidiano, garantisce la salvaguardia della vita umana in mare.

La visita è proseguita presso la plancia di Comando della Nave, ove il Direttore Marittimo ha illustrato al Presidente le modalità tecnico/operative delle Unità Navali che operano nel Mediterraneo centrale nel corso delle attività di ricerca e soccorso.

La visita si è conclusa con una dedica del Presidente del parlamento europeo sul Diario Storico della Nave, cui è seguita la tradizionale consegna dei Crest e dei berretti di navigazione delle tre Unità Navali.

Il Presidente, prima di salutare gli Equipaggi, ha voluto soffermarsi con loro ancora qualche minuto per una foto ricordo.

Print Friendly, PDF & Email

Giornale Cittadino Press
Testata giornalistica registrata Tribunale di Palermo n. 7/2014
Direttore Responsabile: Ninni Ricotta