Premio MigrArti Spettacolo 2018: vince il Progetto di Babel Crew

I partecipanti a MigrArti 2018 - Palermo

Il vincitore del “Premio MigrArti Spettacolo 2018” è il progetto Amunì 2.0-Volver dell’Associazione palermitana Babel Crew. Menzione speciale all’Associazione Animali Celesti Teatro d’Arte Civile per Il Sigillo.

Le Motivazioni della Giuria composta da Paolo Masini, Alessandro Pontremoli e Mauro Valeri: “Il Premio Migrarti 2018 allo spettacolo Volver per la sapienza drammaturgica che fonde in modo originale i processi laboratoriali in un lavoro compiuto; per il coinvolgimento pieno dei ragazzi di seconda generazione, guidati con profitto all’interno dell’esperienza teatrale; per l’efficacia dell’azione formativa attoriale e la compiutezza del prodotto artistico”.

Menzione speciale a ll Sigillo: “Che presenta una ricchezza di linguaggi artistici e mostra un percorso di teatro sociale esemplare, in grado di coinvolgere in un’azione etica ed artistica ad un tempo, con un gran numero di partecipanti e con particolare attenzione ai ragazzi di seconda generazione”.

Degli altri spettacoli la giuria ha segnalato: “Per il concerto Maqeda la qualità artistica del prodotto musicale; per gli spettacoli: Discrimigrazioni e Dimmi Ep la grande capacità di valorizzazione dei ragazzi e delle ragazze di seconda generazione”. Erano presenti: il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore alla Cultura Andrea Cusumano, la giuria del Premio e l’attore Jonis Bascir.

L’edizione palermitana del Premio MigrArti sarà l’ultima così come ha spiegato l’ideatore Paolo Masini, Uffici diretta Collaborazione MiBAC: “Il Progetto MigrArti così come lo abbiamo portato avanti in questi anni si chiude con questa edizione, poiché non verrà più finanziato dal Ministero. Siamo comunque in contatto con associazioni, organizzazioni e altre realtà per assicurare un futuro a questa Manifestazione che a nostro avviso arricchisce il patrimonio culturale nazionale”.

Il “Premio MigrArti Spettacolo 2018” fa parte del cartellone ufficiale di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018; l’organizzazione della manifestazione è stata curata dell’associazione “La Coccinella onlus”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030