Passione e Sentimento: la mostra personale di Giuseppa Matraxia a Palazzo delle Aquile

Locandina della mostra personale di Giuseppa Matraxia

La mostra personale della pittrice palermitana Giuseppa Matraxia sarà inaugurata sabato 09 giugno 2018 alle 17:30, presso l’Atrio Monumentale di Palazzo delle Aquile di Palermo, e resterà visitabile fino al 16 giugno 2018, dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 20, la domenica dalle 9 alle 13. All’inaugurazione, oltre all’artista, interverranno il consigliere comunale Giulio Cusimano, il dottor Andrea Giostra e il professore Salvatore Autovino.

Si ringraziano il professor Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, il quale ha gentilmente concesso il patrocinio gratuito del Comune di Palermo e ha scritto la prefazione alla mostra che sarà letta durante l’inaugurazione e il dottor Salvatore Orlando, Presidente del Consiglio Comunale, che ha gentilmente concesso il sito espositivo di Palazzo delle Aquile.

Passione e sentimento sono le note dominanti che invitano ad osservare con gli occhi, la mente e soprattutto con il cuore le opere dell’artista. Nelle sue tele si coglie l’intima soddisfazione di chi dipinge per irresistibile impulso e che obbedisce alla passione del proprio io. La sua espressività pittorica, incline a un figurativo legato all’ambiente naturale dal richiamo sentimentale, dona eccellenti dipinti carichi di vibrante luminosità permeata da romantica poesia.

In essi è riconoscibile una forte sensibilità estetica e un tocco di raffinata genialità. La dialettica pittorica affonda le sue radici nell’amore per la sua terra. Le energie creative irradiano una sicilianità che va dritta al cuore e ci fa sentire orgogliosi di appartenere a questa terra meravigliosa. L’artista rappresenta quindi l’emblema di una scelta diretta a captare l’attenzione. E la sensibilità del grande pubblico sulla valorizzazione della nostra splendida Sicilia, con mostre che acquisiscono, perciò, il valore di impareggiabile vetrina culturale.

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030