Palermo Pride 2019: il 29 giugno la data della nona ”parata arcobaleno”

Palermo pride 2018

Il nono corteo del Palermo Pride sarà venerdì 29 giugno 2019: per la prima volta in un giorno feriale da quando, nel 2010, è partito il primo serpentone arcobaleno.

È stata scelta questa data poiché si tratta del cinquantesimo anniversario dei moti di Stonewall: la notte del 28 giugno del 1969 infatti un gruppo di omosessuali, uomini e donne frequentatori del pub Stonewall Inn di New York, si sono ribellati con forza alle politiche oppressive delle forze dell’ordine e alle collusioni di queste con la malavita organizzata.

Il movimento Lgbt+ mondiale ha scelto di istituire per il 28 giugno la Giornata mondiale dell’orgoglio Lgbt+ ma è il 29 giugno dell’anno successivo che per commemorare la rivolta le vie di Manhattan sono state attraversate dalla prima Pride Parade, parata dell’Orgoglio (Lgbt+).

«I moti di Stonewall hanno rappresentano la nascita del movimento Lgbt+ per come lo concepiamo oggi – sottolinea il Direttivo di Coordinamento Palermo Pride – a parer nostro è doveroso celebrare questa ricorrenza. Oggi è più importante che mai dare luce e merito alle coraggiose ribellioni di normali cittadini, persone che si sono scontrate contro la violenza, l’ottusa oppressione e la discriminazione. È vero che da quella notte sono migliorate molte cose ma è altrettanto vero che, come la storia ci insegna di continuo, i diritti acquisiti possono essere perduti: è bene non dare per scontato ciò che abbiamo. In Italia sono molte le battaglie ancora in corso e sono molti, purtroppo, gli episodi di violenza ai danni di persone Lgbt+ e non solo: deboli, outsider, migranti sono oggetto di forme contemporanee e istituzionalizzate di bullismo. Oggi è più importante che mai marciare per le strade».

L’appuntamento per la parata è nel pomeriggio di venerdì 29 giugno 2019.

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030