Palermo Dantesca: il racconto itinerante tra Inferno, Purgatorio e Paradiso

Dante rivive a Palermo tra Inferno, Purgatorio e Paradiso

Cosa sarebbe successo se Dante fosse vissuto ai giorni nostri e avesse
ambientato la sua Commedia nella città di Palermo? Quali luoghi 
avrebbero ospitato inferno, purgatorio e paradiso e quali personaggi 
sarebbero finiti tra le spire dei suoi terribili gironi? Una ricostruzione storico- allegorica dell’universo dantesco, tra storie e personaggi, che si snoda nel dedalo di vie del centro storico cittadino.

È Palermo dantesca. Inferno, Purgatorio, Paradiso, ecco il titolo del “viaggio ultraterreno” o, per meglio dire, della passeggiata raccontata, ideata e proposta dall’associazione TACUS  – Arte Integrazione Cultura.

Il percorso non è una visita guidata bensì un racconto itinerante, pertanto non sono previsti ingressi a siti monumentali. La partecipazione all’evento è valida previa prenotazione obbligatoria da effettuarsi telefonicamente al 3202267975.

Data e orario indicati sono suscettibili di variazioni. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti o altre cause impreviste, lo staff di TACUS- Arte Integrazione Cultura si riserva di modificare e/o annullare l’evento dandone comunicazione tempestiva agli iscritti.

L’evento si svolgerà domenica 7 aprile, il raduno dei partecipanti è previsto in piazza San Domenico alle ore 16, per un contributo di €3 per i soci Tacus e €5 per i non tesserati.

Locandina evento “Palermo Dantesca”
Print Friendly, PDF & Email