Nulla da ridire – Letture e musica in riva al mare con Corrimano Edizioni

nautoscopio Palermo
nautoscopio Palermo

Aperitivo in riva al mare in occasione della presentazione del corso gratuito di scrittura e riscrittura “Nulla da ridire” di Corrimano Edizioni, a cui seguiranno letture di brani di “Tempesta” a cura di Filippa Dolce, ultimo romanzo di Davide Camarrone.

L’appuntamento è per lunedì 16 luglio al Nautoscopio Arte (piazzale Capitaneria di Porto), ingresso gratuito. Durante la serata sarà possibile acquistare i libri della casa editrice con la formula “Compra un libro e da bere te l’offriamo noi!”. In sottofondo la musica e l’atmosfera del Nautoscopio Arte.

Grazie al sostegno del MiBACT e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”, “Nulla da ridire” è un corso gratuito di scrittura e riscrittura riservato ad under 35. Con 120 ore suddivise su week-end intensivi, il corso sarà condotto dai docenti Francesco Romeo, Filippo Tuena, Carola Susani, Salvatore De Mola, Francesco Favale.

Si rivolge a dieci giovani scrittori che abbiano o meno all’attivo una precedente pubblicazione, al fine di avvicinarli a una forma peculiare di scrittura narrativa: la riscrittura. Si tratta di un’operazione che può essere considerata un ibrido tra lettura e scrittura e che consiste nella trasformazione di un testo di partenza (che può essere un testo letterario o un testo di natura mediale diversa: una foto, un quadro, un testo teatrale, un documento, una fonte di storia orale, una sceneggiatura cinematografica, un testo per la tv, un testo poetico o altro ancora) mantenendo di tale testo alcuni elementi e cambiandone altri. Per i partecipanti non residenti nella città di Palermo, il progetto copre anche i costi di alloggio, viaggio e soggiorno.

Per ulteriori informazioni consultare il sito di Corrimano Edizioni sezione “Bando”.

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030