Massimiliano Infantino è il nuovo direttore del Golf Club Palermo – Parco Airoldi

Andrea Pirlo e Massimo infantino
Andrea Pirlo e Massimo infantino

Il Golf Club Palermo – Parco Airoldi prosegue il percorso di crescita e sviluppo intrapreso da alcuni mesi con l’avvento alla presidenza del giovane imprenditore palermitano, Luciano Basile, e lo fa inserendo nei suoi quadri un’importante figura.

Massimiliano Infantino è infatti il nuovo direttore del circolo palermitano in sostituzione di Alessio Di Rosalia che si occuperà di un settore strategico ovvero quello di coordinatore delle aree servizi agli associati e dell’organizzazione degli eventi.

Massimiliano Infantino, 33 anni, nonostante la giovane età, può vantare una grande esperienza frutto dei nove anni trascorsi in un luogo di eccellenza quale il Verdura di Sciacca dove ha lavorato fino allo scorso anno. Dopo Sciacca, Infantino, che è anche diplomato alla scuola nazionale golf, ha avuto la possibilità di lavorare come segretario sportivo al circolo Le Robinie vicino Varese prima di ricevere ed accettare la proposta del Golf Club Palermo. “Sono davvero contento ed onorato di poter rivestire questo ruolo. Ho accettato la proposta della proprietà con grande entusiasmo e sono pronto a mettermi subito al lavoro. C’è sicuramente tanto da fare e ho diversi progetti che proverò a portare avanti”.

“Il nostro Circolo – dice Luciano Basile – si arricchisce di una nuova professionalità che siamo certi farà un buonissimo lavoro. Siamo contenti che Infantino abbia accettato di ricoprire questo ruolo e siamo certi farà molto bene”.

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030