“L’ultimo sorriso” docu-film su Padre Puglisi. Prossime proiezioni a Mazara del Vallo e Corleone

Martedì 8 agosto, alle 21, nell’atrio della Basilica Cattedrale di Mazara del Vallo, sede della Diocesi, verrà proiettato il docu-film “L’ultimo sorriso”, che racconta la vita del sacerdote Pino Puglisi, ucciso dalla mafia il 15 settembre del 1993. Il film è stato diretto dalla giovane regista palermitana Linda Ferrante e nasce da un’idea di Sergio Quartana. A vestire i panni del Beato Puglisi, l’attore Paride Benassai.  A fare gli onori di casa in Basilica sarà il parroco Don Edoardo Bonacasa, presenti anche la regista e Quartana.

La proiezione del film è stato inserita nel contesto delle attività della manifestazione “Le forme dell’amore” organizzata dagli “Artisti per Padre Pino Puglisi”, che ha preso il via lo scorso 28 luglio, con l’obiettivo di diffondere il pensiero e l’insegnamento di Padre Pino Puglisi che il 25 maggio del 2013 è stato proclamato Beato.

Il docu-film è reduce da tante proiezioni durante le quali ha riscosso grande successo, ultima quella nella villa a mare a Terrasini del 28 luglio.

Dopo l’8 agosto, il prossimo appuntamento per vedere il film sarà il 21 agosto a Santa Marina Salina, durante la notte della cultura, e il primo settembre a Corleone, nella piazza antistante la villa comunale.

L’appuntamento di settembre è stato voluto dal Centro Internazionale di documentazione sulla mafia e del movimento antimafia, presieduto dal dott. Vincenzo Oliveri, e inserito nell’ambito dell’estate corleonese.

 

Aggiornamento 10.08.2017

L’organizzazione della notte delle culture a Santa Marina Salina ha comunicato che il 21 agosto, per problemi tecnici, la proiezione non avrà luogo