La conferenza di Boris Mikhailov e i tour guidati per grandi e piccini: ecco il week end della Gam

Gam Palermo

Sabato 19 gennaio, alle ore 17.00, Boris Mikhailov, uno dei più famosi
fotografi viventi, terrà una conferenza gratuita alla GAM di Palermo. Per la prima volta in città, parlerà del suo metodo e dei suoi molteplici approcci al medium fotografico, oltre che dei suoi progetti più recenti. Mikhailov
ha sviluppato il suo personale approccio alla fotografia, ricevendo i
prestigiosi premi Hasselblad e Spectrum per il suo contributo alla
fotografia, e ha esposto al MoMa di New York, alla Tate Modern di
Londra, al Museo Stedelijk di Amsterdam e al Museo Madre di Napoli.
Evento a cura di IT 89books, con ingresso libero alla sala conferenze fino a esaurimento posti disponibili.

Sempre sabato 19 gennaio, alle 16.30, è possibile partecipare alle visite
guidate per adulti alla mostra dedicata ad Antonino Leto, per conoscere
la biografia e le splendide opere del celebre pittore monrealese.

Domenica 20 gennaio, in occasione del Season Brunch, la GAM propone una giornata speciale per tutta la famiglia: sono in programma tour guidati per grandi e piccoli che partono in contemporanea alle ore 11.30 – 12.00 – 12.30 – 13.00 e durano mezz’ora, in modo da consentire a tutti di
godere appieno del momento di svago. Mentre i bambini partecipano alla
visita gioco, i genitori visitano la mostra di Antonino Leto, o
semplicemente gustano il loro brunch in tranquillità.

Dopo il tutto esaurito della scorsa domenica, l’appuntamento di questa
settimana prevede un brunch a tema, tutto siciliano. Dalle 11.00 alle
16.00, la Caffetteria del museo propone un ricco menù realizzato con
ingredienti di stagione, a chilometro zero, da gustare con lentezza
insieme alla famiglia o con gli amici.

Costo del brunch 12 euro a persona. Prenotazioni al 334.6303023 (si
prega di segnalare al momento della prenotazione eventuali intolleranze
alimentari).
Visite Leto 10 euro a persona ingresso incluso, visita-gioco bimbi 5
euro.

Info 091.8431605

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030