Il Teatro Massimo di Palermo in tournée in Oman: debutta oggi ”La Traviata” con Placido Domingo

Royal Opera House Muscat-Oman

Debutta oggi, giovedì 7 febbraio, alla Royal Opera House di Muscat l’Orchestra e il Coro del Teatro Massimo di Palermo, impegnati ne La traviata che vede tra gli interpreti principali Placido Domingo nel ruolo di Germont per le recite del 7 e 9 febbraio e nella veste di direttore il 10 febbraio, in un allestimento della Los Angeles Opera con la regia di Marta Domingo: la Fondazione ritorna quindi in tournée in Oman, dopo il successo del 2016 con La fille du régiment.

Ad accompagnare Orchestra, Coro e Tecnici della Fondazione Teatro Massimo gli auguri del Presidente della Fondazione, il sindaco Leoluca Orlando, del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e dell’assessore regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo Sandro Pappalardo.

Placido Domingo ha rivolto un messaggio a Coro e Orchestra del Teatro che stanno lavorando con lui a Muscat e al pubblico del Teatro Massimo: «È per me una grande gioia lavorare con voi alla Royal Opera di Muscat in una produzione di La traviata diretta da Marta Domingo, mia moglie. Canterò due recite e avrò anche che il piacere di dirigervi ancora una volta, perché se ricordate abbiamo fatto insieme della bella musica a Firenze con Il Volo».

Il sovrintendente Francesco Giambrone, che si recherà in Oman subito dopo la prima del Ritorno di Ulisse in patria, per seguire le due repliche del 9 e del 10 febbraio, si è dichiarato «felice di essere oggi coinvolto in una doppia prima: qui a Palermo per il debutto dell’opera di Monteverdi con la regia e le immagini di un grande artista internazionale come William Kentridge, e in Oman con la nostra Orchestra e il Coro che tornano in un teatro che già in passato li ha accolti con entusiasmo, accanto ad un altro grandissimo artista internazionale come Placido Domingo, in una produzione prestigiosa che vede la regia di Marta Domingo e la presenza di artisti di primissimo piano. Si conferma così e si rafforza la presenza internazionale del Teatro Massimo».

Per Umberto Fanni, artistic and general Director della Royal Opera House di Muscat, «la Royal Opera House di Muscat è felice di questa prestigiosa collaborazione con l’Opera di Los Angeles, in cui Placido Domingo canterà e dirigerà insieme all’Orchestra e al Coro del Teatro Massimo di Palermo, per quella che si presenta come una produzione davvero eccezionale».

Francesca Campagna, consulente per i progetti internazionali del Teatro, è «molto soddisfatta della realizzazione di questo progetto che rappresenta per me il sodalizio creato tra tre teatri di tre diversi continenti: Italia, Oman e USA. È la dimostrazione che la musica non ha confini e lega posti lontani».

Print Friendly, PDF & Email