Il mondo magico di Slava’s Snowshow al Teatro Biondo

Un teatro che sfugge a qualsiasi definizione, da mercoledì 20 marzo alle ore 21.00. Ecco il calendario degli spettacoli

Torna al Teatro Biondo di Palermo, dal 20 al 31 marzo, uno degli spettacoli più amati dal pubblico di tutte le età: Slava’s Snowshow, considerato «un classico del teatro del XX secolo» (“The Times”), visto in decine di paesi, centinaia di città. Il suo geniale inventore, Slava Polunin, è considerato «il miglior clown del mondo», un clown che ha saputo rinnovare la tradizione arricchendola con invenzioni teatrali sorprendenti.

Ispirandosi alla raffinata filosofia della pantomima di Marcel Marceau e all’umana e comica amarezza dei grandi film di Charlie Chaplin, Slava ha creato il suo personale clown, meditabondo, gentile e poetico. Slava’s Snowshow è uno spettacolo emozionante, poetico, coinvolgente, che riesce a incantare gli spettatori di qualsiasi età: dai bambini (consigliato a partire dagli 8 anni) ai genitori, che ritornano anch’essi un po’ bambini lasciandosi trasportare dalla magia dei colori, delle musiche e delle invenzioni sceniche, fino all’attesissimo finale che diventa una grande festa per tutti, con i palloni variopinti che rimbalzano tra il palcoscenico e la platea, in un gioco che coinvolge i clown e il pubblico.

Lo stesso Slava definisce il suo show «un teatro rituale magico e festoso costruito sulla base delle immagini e dei movimenti, sui giochi e sulle fantasie, che sono le creazioni comuni al pubblico e alla gente di teatro; un teatro che nasce dai sogni e dalle fiabe, che crea un’unione epica e intimistica tra tragedia e commedia, assurdità e spontaneità, crudeltà e tenerezza; un teatro che sfugge a qualsiasi definizione, all’interpretazione univoca delle sue azioni e da qualsiasi tentativo di limitazione della sua libertà».

L’ispirazione creativa di Slava ha uno scopo ben preciso: traghettare il clown teatrale nel XXI secolo continuando a incantare le famiglie di tutto il mondo.

Creato e messo in scena da SLAVA, la regia dello spettacolo è di Viktor Kramer, Slava Polunin,la scenografia di Viktor Plotnikov, Slava Polunin, design costumi ed effetti speciali di Slava Polunin, ed infine il suono di Roman Dubinnikov, e Slava Polunin.

Ecco di seguito il calendario delle rappresentazioni:

  • mercoledì 20 marzo h. 21:00
  • giovedì 21 marzo h. 17:30
  • venerdì 22 marzo h. 21:00
  • sabato 23 marzo h. 21:00
  • domenica 24 marzo h. 16:00 e h. 20:00
  • martedì 26 marzo h. 21:00
  • mercoledì 27 marzo h. 17:30
  • giovedì 28 marzo h. 17:30
  • venerdì 29 marzo h. 21:00
  • sabato 30 marzo h. 17:00 e h. 21:00
  • martedì 31 marzo h. 16:00 e h. 20:00
Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030