Il mondo di Max Laudadio: si inaugura alla Li.Art la sua mostra fotografica – VIDEO

L'esposizione fotografica "Quattro occhi sul mondo" è allestita a Palermo alla "Li Art", si inaugurerà venerdì 16 marzo alle ore 18, e sarà visitabile fino al 6 aprile 2018

Max Laudadio
Max Laudadio

“Due soli occhi non bastano a cogliere le meraviglie del mondo”: è così che Max Laudadio, conosciuto al grande pubblico come inviato di Striscia la notizia, presenta la sua mostra fotografica dal titolo “Quattro occhi sul mondo“. Una macchina fotografica ed un paio di occhiali sempre diversi per guardare il mondo attraverso una prospettiva nuova e del tutto originale che ci conduce in un vero e proprio viaggio tra monti e laghi italiani, o per le coste della Sardegna, per giungere fino in Africa, passando per gli Emirati Arabi e anche per l’Europa attraverso l’Inghilterra e la Spagna. “I giganti” costruiti dagli uomini che diventano luoghi simbolo di grandi metropoli, i sette peccati capitali richiamati da sette grandi croci tutte diverse tra loro, i quattro elementi (aria, acqua, terra e fuoco), le lingue parlate nelle varie parti del mondo, gli animali o meglio “Animal style”, e le coppie che rendono ancor più romantiche le location scelte: sono alcuni dei temi che raggruppano le fotografie di Max Laudadio.

Nell’anno in cui Palermo è capitale italiana della cultura, la mostra di Laudadio ben si incastra regalando ai visitatori nuove emozioni e quella curiosità tipica di un esploratore che si imbatte in prospettive sconosciute.

La mostra “Quattro occhi sul mondo”, organizzata dall’imprenditore Gianluca Maria Calì in collaborazione con l’associazione UpPalermo, è allestita presso la Galleria Li.Art di via Giotto 84 e si inaugurerà venerdì 16 marzo alle ore 18. Al vernissage parteciperà anche l’inviata palermitana di Striscia la notizia, Stefania Petyx, e per l’occasione si svolgerà un’asta di beneficenza dove verranno vendute alcune opere di Laudadio ed il ricavato sarà donato alla casa famiglia “La casa di Nemo”.

La mostra sarà visitabile fino al 6 aprile, dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 12:30 e dalle ore 16:30 alle 19.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030