Il futuro dei pensionati della pubblica amministrazione, un convegno a Catania a cura della Uilpa

Armando Algozzino
Armando Algozzino

Pensioni: ieri, oggi …domani?”: è il tema del convegno organizzato e promosso dalla segreteria provinciale della Uil Pubblica Amministrazione di Catania  che si terrà dopodomani 29 aprile a partire dalle 10:00 presso l’Hotel Meditur Ognina, in via Messina 628. “L’iniziativa – spiega Armando Algozzino, segretario generale della UILPA di Catania – nasce per fornire una risposta concreta ai solleciti ricevuti dai dipendenti del pubblico impiego e per accendere i riflettori su materie di fondamentale importanza quali la previdenza e l’assistenza, in un momento storico caratterizzato dal perdurare della crisi economica e finanziaria, soprattutto nel Mezzogiorno; in Sicilia, in particolare, il dato sulla povertà relativa si attesta intorno al 30%, con punte molto elevate tra i dipendenti pubblici e i pensionati che ricevono trattamenti molto bassi”.

Contestualmente all’evento, la segreteria ha indetto un’assemblea del personale della pubblica amministrazione dedicata, come si legge in una nota, “alle problematiche dei dipendenti pubblici e alle tematiche pensionistiche”. I lavori, che saranno introdotti e presieduti dal segretario Algozzino, si articoleranno in due momenti: la prima parte del convegno vedrà gli interventi del segretario generale della UILPA Nicola Turco, del segretario generale della UIL di Catania Fortunato Parisi e di Francesco Crisafulli e Francesco Cocuzza, componenti della segreteria territoriale della UILPA di Catania; prevista inoltre la presenza del segretario nazionale della UILPA Sandro Colombi. La seconda parte del convegno prevede i contributi e le riflessioni di Maurizio Battaglia e Vittorio Visicaro, rispettivamente coordinatori territoriale della UILPA  Giustizia e della UILPA Dogane, del coordinatore territoriale della UILPA Difesa e componente della segreteria territoriale UILPA Antonino Giardinaro, della responsabile delle Pari Opportunità Natalia Livia Piccione e di Stefano Guarnera,  componenti della segreteria territoriale UILPA.