Gara di beneficenza “Bastoniamo la talassemia in Marocco” al Villa Airoldi Golf Club

Una assolata e caldissima giornata primaverile ha fatto da cornice nel week end, al Villa Airoldi Golf Club al “II° Torneo di Golf – Bastoniamo la Talassemia in Marocco”, patrocinato dall’Associazione Italiana Rotariana Golfisti e da 10 Rotary Club dell’Area Panormus, con il cui il ricavato si finanzierà uno stage formativo a favore di un radiologo di Tangeri presso l’Istituto di Radiologia dell’Università di Palermo.

Una manifestazione cui hanno preso parte diversi golfisti non solo palermitani ma anche di altre provincie siciliane a conferma dell’importanza della stessa. Sono stati infatti una settantina i golfisti che si sono sfidati sui green del circolo alla pendici del Monte Pellegrino.

Nella gara, disputata con la formula Stableford su diciotto buche, ovvero due volte il percorso, a centrare la vittoria sono stati: Riccardo Catanzaro (1° lordo), Biagio Caramanna (1° netto prima categoria), Francesco Badalamenti (1° netto seconda categoria), Simona Giuffrida (1° Lady), Giuseppe Indaimo (1° Senior), Nicolò Cordio (1° Junior).

Al termine della gara si è svolta la premiazione cui hanno preso parte tutti i Club Rotary di Palermo alla presenza del Console Generale del Marocco, Ahemed Sabri.

“Siamo particolarmente onorati di aver ospitato questa gara – ha tenuto a sottolineare il presidente del Villa Airoldi Golf Club, Felice Trupiano – e soprattutto di aver contribuito affinchè si possa realizzare un così nobile obiettivo”.

Intanto il Villa Airoldi sta preparando una bella sorpresa per la città di Palermo. A breve, infatti, sarà organizzata una visita guidata del parco all’interno del quale sono tornate a zampillare, dopo diversi decenni, le splendide fontane monumentali che si trovano all’interno della stessa area.

 

 

II° Torneo di Golf – Bastoniamo la Talassemia in Marocco risultati:

1° lordo Riccardo Catanzaro, Prima Categoria 1° Netto Biagio Caramanna, 2° Netto Alberto Palmeri, Seconda Categoria 1° Netto Francesco Badalamenti, 2° Netto Paolo Ziniti, 1^ Lady

Simona Giuffrida, 1° Senior Giuseppe Indaimo, 1° Junior Nicolo’ Cordio

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030