Difendere gli amici a 4 zampe: la mission dell’Associazione ”Amici degli Animali Città di Palermo”

L'Associazione Amici degli Animali Città di Palermo

L’Associazione Amici degli Animali Città di Palermo fondata nel 1986, presidente Salvo Piazza, si propone di promuovere nella cittadinanza il rispetto dovuto a tutti gli animali, evidenziando un messaggio valido in tutto il mondo ed in tutte le lingue.

“Amare gli animali è una scelta, rispettarli è un obbligo” di collaborare con chi li ama e di aiutare questi esseri viventi, mettendo in atto diverse iniziative a loro favore. 

Tutte le domeniche (eccetto che nel mese di Agosto) dalle ore 9:30 alle ore 13:30 presso l’area sgambatura cani – concessa dal Comune di Palermo – a Villa Trabia, si svolge il servizio delle adozioni di animali da compagnia, gestito dai volontari dell’Associazione. 

L’Associazione Amici degli Animali Città di Palermo è contraria alla vendita di cuccioli e all’accoppiamento intenzionale di cani o gatti di razza e/o meticci, al fine di contrastare il fenomeno dilagante del randagismo e al fine di favorire le adozioni di randagi abbandonati troppo spesso messi da parte per colpa di inutili stereotipi.

Uno degli slogan dell’associazione è, infatti, “gli animali da compagnia non si comprano, si adottano”. Vendere è immorale, a meno che il costo non sia strettamente correlato all’applicazione del microchip e al recupero delle spese mediche (vermifugo, vaccini, …).

Per conoscere tutti i dettagli e le info sull’associazione, visita il sito o la pagina Facebook dell’Associazione.

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030