Dacci oggi il nostro pane: domenica 17 febbraio il Darwin Day a Palermo

L'edizione 2019 si svolgerà a parco Villa Filippina con una giornata mondiale dedicata al biologo naturalista britannico Charles Darwin

Darwin Day Locandina

Dopo il successo della scorsa edizione, dal titolo “Come in cielo così in terra”,  anche quest’anno, l’Associazione Nazionale UAAR, (Unione Atei e Agnostici Razionalisti), ente che promuove l’evento in tutta Italia dal 2003 con la partecipazione di scienziati, docenti e giornalisti scientifici, in accordo con la sezione UAAR Palermo, ha scelto il capoluogo siciliano per il Darwin Day. L’evento celebra il biologo naturalista britannico Charles Darwin, con convegni ed eventi che esaltano i valori della ricerca scientifica e del pensiero razionale.

L’intera giornata, secondo l’ormai collaudata formula del “Darwin Family Day”, avrà luogo domenica 17 febbraio, dalle ore 10:00 alle ore 17:30, e sarà dedicata a convegni dibattiti, incontri, percorsi e diversi laboratori, molti studiati appositamente per i bambini.

Diversi saranno anche gli ospiti che si susseguiranno nel corso dell’evento, tra cui: Davide Francaviglia e Roberto Massenti (agronomi), Renato Lombardo (chimico), Patrizia Proia (biologa nutrizionista), Silvano Riggio (ecologo), Roberto Rossi (storico dell’economia).

Gli interventi saranno moderati da Giorgio Maone (UAAR), si affronterà il tema della sicurezza alimentare: dalla fisiologia all’ecologia, dalla chimica all’economia e alla geopolitica, passando per i risvolti tecnologici ed etici, con l’approccio interdisciplinare adottato nella scorsa edizione.

I giovanissimi potranno invece approcciare la scienza partecipando ad alcuni laboratori gratuiti dedicati all’alimentazione e curati dall’Associazione Orto Capovolto, mentre le curiosità dei grandi potranno incontrare accademici e ricercatori per discutere del loro lavoro e di come, esperienze così diverse, si intreccino nell’avventura della Scienza.

Inoltre, chi vorrà, potrà fare la propria spesa, grazie alla presenza dei produttori dei “Contadini in Villa”, ovvero nel mercato dedicato interamente ai prodotti locali, e pranzare così in villa: alle 13:30 si potrà partecipare all’evento “Arrosto con Giordano Bruno”, ovvero alla grigliata commemorativa nell’anniversario del rogo di Campo dei Fiori.

Ecco qui di seguito il programma della giornata:

10:00 – accoglienza con Contadini in Villa (apertura straordinaria domenicale). Protagonista il pane, fragrante di forno a legna e lievito madre de L’Antico Forno San Michele Di Guccione Salvatore Ottavio.

10:30-13:00 – Darwin Day Kids (turni 1 e 2).
Laboratori ludico-scientifici dai 6-12 anni (gratis con prenotazione obbligatoria allo 320.656.1789), con 4 percorsi curati da Orto Capovolto:

  • Leggi come mangi​ – impariamo a leggere le etichette alimentari
  • La ruota delle stagioni​ – creiamo una ruota degli ortaggi di stagione
  • Da aglio nasce aglio – come coltivare dagli scarti alimentari
  • Dall’orto al piatto -​ riconoscere ciò che mangiamo

10:30 “Dacci oggi il nostro pane” – Come si evolve l’alimentazione umana, tra sicurezza e sostenibilità. Conversazione su scienza e cibo tra passato e futuro con Davide Francaviglia e Roberto Massenti (agronomi), Renato Lombardo (chimico), Patrizia Proia (biologa nutrizionista), Silvano Riggio (ecologo), Roberto Rossi (storico dell’economia). Modera Giorgio Maone.

13:30 – “Arrosto con Giordano Bruno”: per chi vuole fermarsi a pranzare in Villa, potrà partecipare alla grigliata commemorativa nell’anniversario del rogo di Campo dei Fiori (menù fisso 15 euro adulti, 6 euro bambini, con possibilità di opzioni alla carta).

15:00-17:30 – Darwin Day Kids (turni 3 e 4).

Villa-FIlippina
Print Friendly, PDF & Email