“Corto Corto Mon Amour”. Premiati ieri a Cinisi i migliori cortometraggi

Vedi Milano con 5 euro
Vedi Milano con 5 euro

Si è svolta ieri al Cine Alba di Cinisi, la premiazione del concorso di cortometraggi “Corto Corto Mon Amour”, organizzato dalla Social Movie Production by Aenne Press Spa in collaborazione con l’Associazione Sicilia In Produzione e affidato alla direzione artistica di Vincenzo Cusumano che da 16 anni lavora nell’ambiente cinematografico. La società Cinecittà-Panalight di Roma, una importante società italiana del mondo cinematografico e televisivo, ha messo a disposizione un premio di 3.000 euro in materiale cinematografico a noleggio per il miglior cortometraggio.

La rassegna di cortometraggi, giunta alla settima edizione, ha visto la partecipazione di 283 film maker provenienti da tutta europa che entro il 16 novembre scorso hanno inviato le proprie opere. Il concorso,  ha l’intento di avviare e dare la possibilità ai giovani di potersi cimentare nell’arte cinematografica.

10 le opere selezionate per il premio finale:

  • Il CONTE BIANCAMANO – Diretto da: Andrea Marchese
  • NON SONO LAURA – Diretto da: Salvo Damiano
  • HOW TO CURE HANGOVER IN APRIL – Diretto da: Francesco Lettieri
  • LAST CHRISTMAS – Diretto da: Priscilla Piazza
  • SELFIE – Diretto da: Daniele Ercolani
  • ECOMAFIE – Diretto da: Maurizio De Luca
  • FACCIAMO L’AMORE – Diretto da: Benedetto D’Angelo
  • CHE C’E’ – Diretto da: F.D.F Video Produzione
  • DATE COME A CASA VOSTRA – Diretto da: Henry Fanfan Latulyp
  • UN UCCELLO MOLTO SERIO – Diretto da: Lorenza Indovina
  • VEDI MILANO CON 5 EURO – Diretto da: Marco Scotuzzi

Ad aggiudicarsi il la settima edizione del premio:

Miglior Cortometraggio: Vedi Milano con 5 euro – diretto da Marco Scatuzzi

Migliore Sceneggiatura: Un uccello molto serio – diretto da Lorenza Indovina

Migliore Idea Creativa: Last Christmas – diretto da Priscilla Piazza e Selfie – diretto da Daniele Ercolani

 Miglior Video-clip musicale: Facciamo l’amore diretto da Benedetto D’Angelo

Premio I Ragazzi non stanno a guardare: Ecomafie – diretto da Maurizio De Luca curato da Rosaria Marcianò realizzato dagli studenti del laboratorio “Cosa mi dici, Come lo dici dell’ Istituto Comprensivo di Cinisi

Print Friendly, PDF & Email