Come trascorrere San Valentino a Palermo, ecco alcuni appuntamenti da segnare in agenda

Dalle mostre ai libri, ma anche cene e musica live. Non mancano le possibilità di visitare i monumenti storici della città per una giornata degli innamorati unica e da ricordare

San Valentino, moments

Arte e mostre

Iniziativa speciale di San Valentino per gli innamorati che non lo hanno ancora fatto e vogliono ammirare la mostra “Modigliani Les Femmes Multimedia Experience” in corso a Palazzo Bonocore, a Palermo. Giovedì 14 febbraio ingresso di coppia al costo di un biglietto singolo €12,00. La mostra rimarrà allestita fino al 31 marzo 2019, nei seguenti orari: dal lunedì (lunedì mattina chiusura pomeridiana con apertura ore 14) al giovedì e la domenica 10 – 20.30; Venerdì e sabato 10 – 22.30 (ultimo ingresso trenta minuti prima della chiusura).  Produzione: Navigare Srl – info: 345/2750787 (info@navigaresrl.com). La biglietteria chiude trenta minuti prima dell’orario di chiusura. Biglietteria/Info: Palazzo Bonocore – 342/1468635 – 345/2750787. (modiexperience.segreteria@gmail.com –  www.modiexperience.com)

Visite ai monumenti di città

Notte di San Valentino a lume di candela sui tetti di Palermo è il programma organizzato dalla Cooperativa turistica Terradamare che prevede le visite serali alla Torre medievale di San Nicolò, con brindisi di benvenuto, pesca di poesie e un dolce omaggio. L’appuntamento per giovedì 14 febbraio in via Nunzio Nasi, 18 a Ballarò.
I turni disponibili sono: 17:00, 18:00, 19:00, 20:00, 21:00, 22:00, 23:00; ed avranno la durata di un’ora, per permettere di partecipare alle visite assistite, osservare il panorama e scattare delle foto. Per questa particolare occasione, la Torre sarà illuminata da tantissime candele. (Costo del biglietto: € 5. Prenotazione obbligatoria: 329.8765958 – 320.7672134 – eventi@terradamare.org. Il ticket di € 5 si riferisce al costo del biglietto della visita assistita alla Torre fino alla terrazza, dalla quale sarà possibile ammirare il panorama notturno  sul centro storico di Palermo).

Giovedì 14 febbraio (ed anche sabato 16), il Teatro Massimo resterà aperto fino alle ore 21.00 per le visite guidate e – compatibilmente con le condizioni metereologiche – anche per la visita in terrazza ad un prezzo promozionale. L’offerta serale, a partire dalle ore 18.00,  prevede la visita guidata comprensiva della Terrazza al prezzo speciale di 15 € e di 8 € per gli iscritti Under35. L’iniziativa proseguirà anche per alcuni sabati dei prossimi mesi, compatibilmente con la programmazione del Teatro. Visite guidate: tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30); giovedì 14 e sabato 16 febbraio fino alle 21.00; disponibili in italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco. Biglietti per la visita guidataIntero: 8 € – Ridotto: 5 € (meno di 25 anni). Ingresso gratuito per bambini con meno di sei anni. Visita della Terrazza: 20 €; prezzo speciale dalle ore 18.00 alle 21.00 di giovedì 14 febbraio e di sabato 16 febbraio: 15 € intero – 8 € per i possessori di Card Under35. Per informazioni e prenotazioni 091 605.32.67 – visiteguidate@teatromassimo.it

Libri (e non solo)

Una serata in cui teatro, musica e bel canto si uniscono al cibo all’enoteca letteraria di Palermo Prospero, in via Marche 8, con “Notte di note e ardimentosi sensi”. Un appuntamento in programma giovedì 14 febbraio, dalle ore 20.45, su prenotazione. Con la partecipazione dell’attrice Stefania Blandeburgo, l’attore Pietro Massaro, il pianista Alessandra Pipitone e Noemi Amico, soprano. Una rappresentazione che raccoglie i più disparati autori che nei secoli hanno scritto d’amore: da Shakespeare a Benni, da Baricco a Chopin. Per informazioni su costi e prenotazioni scrivere a prosperopalermo@gmail.com o chiamare il numero 091 6618235.

Cene romantiche

San Valentino da Perciasacchi di via Monte di Pietà 5 a Palermosarà l’occasione per trascorrere una serata che promette suggestioni, e dove si potranno gustare piatti la cui ricetta è frutto della passione per la tradizione, potendo scegliere tra il menu speciale dedicato alla particolare ricorrenza e quello alla carta. Portata dopo portata, si proseguirà sino al dessert per concludere in dolcezza. Il Menù: fritto di calamari e cozze su patate al limone e granita di limone liquida, mezzi paccheri di ragù di pesce e crostacei, filetto di baccalà scottato su crema di cipolle in agrodolce  e gamberone in pasta kataifi, torta cioccolatosa con mousse di mascarpone e coulis ai frutti di bosco, acqua minerale e frizzante, vini esclusi. Costo: € 40,00. Necessaria la prenotazione, chiamando dalle 17 in poi al tel. 091. 6123960.

Musica (e non solo)

“Il canto che viene dal mare, passione e sensualità della musica dei porti”  alle Cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia, giovedì 14 febbraio, con la Compagnia “Tango Disìu – le Musiche dei Porti” con Silvia Frittitta – voce; Claudio Iandolino – basso; Francesco Maria Martorana – chitarra; Gaetano Motisi – sassofono. Il Programma della serata avrà inizio a partire dalle ore 20, seguirà la visita guidata alle Cantine Duca di Salaparuta, la cena e la musica dal vivo coi Tango Disìu – Le Musiche dei Porti. Costo: € 45 a persona, prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni: visitaduca@duca.it | Tel. 091 945252 (Il programma potrebbe subire piccole variazioni).

Jack & the starlighters, il 14 febbraio alle 21,30 al SanLorenzo Mercato in via San Lorenzo 288 a Palermo. La band, capitanata da Gioacchino Cottone alla voce, promette «una serata rock, dove tutti si divertiranno tra performance e battute». Gli altri componenti della band sono: Danilo Mercadante alla chitarra, Dario Lo Giudice al basso e Fabrizio Pacera alla batteria. In scaletta i brani del beat italiano e inglese degli anni Sessanta, ma anche tanto rock anni Settanta. Non mancheranno brani di Otis Reddding. Jack & the starlighters inoltre faranno ascoltare al pubblico alcuni loro brani inediti, in primis il singolo “La Gitana”, il cui video è diretto dallo stesso Gioacchino Cottone. L’ingresso al locale è libero.

Miss Shorty e Cirex sono i protagonisti della serata dell’amore, il 14 febbraio alle 22 al Palab di Palermo in piazzetta del Fondaco (dietro la questura e a pochi metri da Ballarò). Il duo alternerà canzoni d’amore a proiezioni video di film sul tema. Per prenotare un tavolo o chiedere informazioni telefonare al 320 904 0746. 

Una cena di San Valentino, accompagnata dalle canzoni di Claudio Baglioni. Questa la formula per la sera degli innamorati il 14 febbraio al Dorian,  il locale, ma anche il brand, simbolo di musica a Palermo e provincia, sotto la guida artistica di Alessio Ciriminna, in via Rosario Gerbasi 6, di fronte al molo Santa Lucia del porto di Palermo. La serata inizierà alle 20. I clienti del locale potranno scegliere il menù pizza, con cocktail di benvenuto, antipasto, pizza e bibita al costo di 20 euro a persona. Seconda opzione, il menù carne, con cocktail di benvenuto, antipasto, primo, secondo e dolce a 25 euro a persona. Alle 22 partirà il concerto tributo a Claudio Baglioni dei QPGA. In scaletta le principali hit, da “Strada facendo” a “E tu”, passando da “Questo piccolo grande amore”. Per prenotare un tavolo telefonare al 3807980615 o al 3939773133. Per chi volesse seguire solo il concerto, l’ingresso è 7 euro con cocktail.

Print Friendly, PDF & Email