Canottaggio, il TeLiMar U14 a Varese per il Festival dei Giovani

Telimar Team canottieri
Telimar Team canottieri

Mentre gli alfieri di casa TeLiMar, Mirko Cardella ed Emanuele Gaetani Liseo, sono alle prese con il raduno pre-mondiale della Nazionale Under 23 a Piediluco, il Rowing Team Under 14 del Club dell’Addaura è già a Varese per il Festival dei Giovani, giunto alla ventinovesima edizione.

Sotto la guida degli allenatori Andrea De Simone e Marco Tirenna, la Canottieri TeLiMar parteciperà con ben 30 atleti fra i 10 e i 14 anni al massimo appuntamento nazionale di canottaggio dedicato ai più piccoli, che quest’anno vedrà la presenza di 1567 atleti iscritti, provenienti da 125 società e schierati in 2292 equipaggi in gara.

Il team palermitano coadiuvato dal tecnico Marco Costantini schiererà 37 barche, oltre ad alcuni atleti che si sono contraddistinti durante la stagione remiera siciliana e sono stati per questo inseriti nei tre equipaggi della rappresentativa regionale.

I giovanissimi del Presidente Marcello Giliberti costituiscono la rappresentativa più numerosa di sempre dell’intera Sicilia al Festival dei Giovani, a dimostrazione del lavoro costante del TeLiMar sul vivaio e, dunque, sul futuro di questa disciplina.

Nel frattempo, fino al 22 luglio Cardella e Gaetani Liseo proseguiranno la preparazione atletica in vista dei mondiali U23. Gaetani in questa prima settimana del raduno “Matrix” della FederCanottaggio si è distinto in tutti i test e darà come sempre il massimo anche nelle prove in barca in programma da oggi. Qualche difficoltà in più, invece, per Cardella che sta facendo più fatica per aver iniziato la preparazione più tardi a causa dell’infortunio.

Print Friendly, PDF & Email