Il calendario del cuore: Tommy Lo Scrutatore testimonial per i bimbi cardiopatici

Presentato al Cine Colosseum, in via Rossa Guido, 7, a Palermo, il “Calendario 2018 di Tommy Lo Scrutatore” edito da Ex Libris Edizioni. L’iniziativa benefica è promossa da Sergio Quartana, in collaborazione con il “Movimento per la salute dei giovani” presieduto dal Cav. OMRI  Fabrizio Artale. I proventi della vendita del calendario contribuiranno a finanziare progetti ed iniziative di promozione, sensibilizzazione e prevenzione di malattie cardiache, rare o sconosciute, in età pediatrica e giovanile.

Tommy lo scrutatore
Il barboncino Tommy Lo Scrutatore

Quartana, ideatore del docufilm “L’ultimo sorriso”, dedicato alla vita del beato Padre Pino Puglisi, nonchè proprietario del simpatico testimonial della campagna, il barboncino Tommy Lo Scrutatore, in esclusiva al GCPress, dichiara: «Il cuore è il fulcro del nostro essere. La mia decisione di coinvolgere Tommy, il mio cane, in questo progetto benefico è nata per sensibilizzare, in maniera simpatica e leggera, quante più persone possibili verso le malattie cardiache rare e poco conosciute nei bambini e nei giovani. Devo dire – continua Quartana – che i risultati si vedono perché un cane che si preoccupa dei bambini induce a riflettere. Infatti – conclude sottidendo Quartana -, è stata creata una pagina Facebook attraverso la quale Tommy interagisce con i fan che lo seguono con grande interesse».

Curatori del progetto con Tommy
I curatori del progetto e il tenero Tommy Lo Scrutatore

Sensibilizzare e prevenire le malattie cardiache in età pediatrica e giovanile si può. Il Presidente del “Movimento per la salute dei giovani”, Fabrizio Artale, lo dichiara fermamente al GCPress: «La nostra associazione si occupa, principalmente, di bambini e giovani con cardiopatie congenite, stando vicino alle famiglie nel momento in cui questi devono sottoporsi ad un intervento chirurgico importante. A Palermo – spiega Artale – non c’è un reparto di cardiochirurgia pediatrica e giovanile dal 2010, ovvero da quando è stato trasferito a Taormina, poco dopo la morte del professore Marcelletti.

Il Calendario di Tommy Lo Scrutatore

Se consideriamo il fatto che rispetto a 40 anni fa, il 95% dei bambini con patologie congenite raggiungono l’età adulta, vivendo una vita pressoché normale, è assurdo non avere un reparto che se ne occupi. Abbiamo accolto con grande entusiasmo questa iniziativa – continua Artale – per sensibilizzare le istituzioni e le famiglie non solo a riaprire il reparto chiuso da quasi otto anni, ma a promuovere ed effettuare screening elettrocardiografici gratuiti nelle scuole per rilevare possibili tachicardie e altre problematiche congenite silenti, spesso sconosciute o ignorate dai genitori dei piccoli pazienti, in modo da assicurare un tempestivo intervento e ripristino delle funzionalità regolari. Con questo progetto del calendario – conclude Artale – servirà ad assistere le famiglie e a sensibilizzare alla prevenzione la collettività per evitare che molti bambini siano costretti ad affrontare lunghi viaggi per curarsi».

Carlo Guidotti interviene al Cine Colosseum

Carlo Guidotti, direttore della Ex Libris Edizioni editore del calendario e promotore dell’iniziativa benefica, spiega al GCPress: «Siamo, da sempre, vicini alle tematiche sociali e collaboriamo, da un punto di vista editoriale, con varie associazioni allo scopo di raccogliere fondi attraverso la promozione e la vendita di libri e contributi testuali. Quando il “Movimento per la salute dei giovani”, nella persona di Fabrizio Artale e Sergio Quartana mi hanno prospettato questo nuovo progetto, non potevo che sposarlo in pieno, sia personalmente che con Ex Libris Edizioni, anche perché, questo tipo di progetti, concreti e tangibili, fanno bene alla casa editrice, alla letteratura, alla cultura e a tutti coloro che ne beneficeranno».

È possibile sostenere il progetto e ritirare il calendario, versando un contributo di € 10,00. I punti, a Palermo, presso cui è disponibile il “Calendario 2018 di Tommy Lo Scrutatore” sono:

  • Libreria Zacco, via Vittorio Emanuele 423, tel. 091324805;
  • Centro MiciFido, via L. Castiglia 32, tel. 3279317142;
  • Casa editrice Edizioni Ex Libris , email info@edizioniexlibris.com
  • inviando un messaggio privato sui social o al numero 3286783107.

È possibile, inoltre, sostenere il “Movimento per la salute dei giovani”  attraverso il sito movsalutegiovani.it, alla sezione “Fai Una Donazione”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030