Automobilismo: Antonio Virgilio vince il 4° Autoslalom dei Monti Sicani

Prizzi (Pa) 06.08.2017 – Pochi ma buoni, recita un vecchio adagio e così è stato a Prizzi, per la quarta edizione delll’Autoslalom valido per il Campionato Siciliano e organizzato dal Team Palikè di Palermo, guidato da Annamaria e Nicola Cirrito.

Alle verifiche si sono presentati appena 52 piloti, 24 dei quali iscritti tra le “Attività di base”, 27 tra quelli che hanno partecipato al Campionato Regionale e appena uno, il veterano ultrasettantenne, Pietro Amorello, con la sua Fiat 600 Abarth, tra le vetture storiche.

Una giornata torrida, iniziata con un devastante incendio che ha lambito la zona riservata alla gara, le cui foto sono state postate sui Social dal Direttore di gara Lucio Bonasera, ha reso ancor più il clima infuocato.
Le tre manche di gara si sono comunque svolte senza intoppi e alla fine di queste è risultato vincitore assoluto, il busetano Antonio Virgilio (TM Racing) al volante della sua Radical SR 4, con la quale ha preceduto di quasi 3” il pur bravo Girolamo Ingardia (Catania Corse) che ha guidato una F.Gloria B10 Y. Terzo posto, ad oltre 5” dal vincitore, per Nicolò Incammisa (Trapani Corse) con la fida Radical SR4. Quarto posto per la filante Ghipard di Giuseppe Peraino (Catania Corse) e quinta una vettura dello stesso marchio, guidata dall’under 23 Michele Poma.

Tra le Attività di base ha prevalso la Peugeot 205 GTI di Michele Vella (F.R. Motorsport) che ha preceduto la Peugeot 106 Rally di Marco Segreto (Catania Corse) e la Fiat 126 Yamaha di Domenico Faso.

L’attività slalomisti proseguirà, domenica prossima in provincia di Palermo, con il 1° Autoslalom di Alfonte, organizzato dalla Scuderia Armanno Corse.

Print Friendly, PDF & Email

Giornale Cittadino Press
Testata giornalistica registrata Tribunale di Palermo n. 7/2014
Direttore Responsabile: Ninni Ricotta