Al GCPress arriva la coppia Baby&Bott con i loro video

15

Da oggi il GCPress accoglie due nuovi amici. Si chiamano Baby & Bott, due personaggi creati dalla fantasia di Orazio Bottiglieri, regista, attore e soprattutto amante del teatro ed Enzarita Prisinzano attrice nata e cresciuta al Colosseum di Bonagia. “Per la creazione di questi personaggi – raccontano al GCPress, Bottiglieri e Prisinzano -, ci siamo ispirati con umiltà a due pilastri della comicità italiana: Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Negli anni, la coppia ci ha tanto fatto ridere, dimostrando sempre l’amore l’uno verso l’altro, anche con grande ironia, Così, seguendo il loro insegnamento, abbiamo creato Baby e Bott, due innamorati della vita che amano emozionare fare sorridere e riflettere, e che vivono la vita di coppia in perfetta simbiosi ma con tanto umorismo”.

Però, nonostante il loro racconto abbiamo voluto rivolgere a Enzarita (Baby) e Orazio (Bott) delle domande per capire meglio chi sono i personaggi.

D. – Enzarita Prisinzano,  chi è Baby?
R. – Baby è spumeggiante, solare e romantica. Nonostante sia più piccola di Bott, è la più matura della coppia. Lei ama, insieme a Bott, interrompere per un attimo le preoccupazioni della vita quotidiana utilizzando il sorriso, l’emozione e la riflessione.

D. – Orazio Bottiglieri, chi è Bott?
R. – L’eterno bambino che vive in un mondo tutto suo, gli piace sognare e fantasticare, confondendo spesso fantasia e realtà. 

 

D. – Qual è il sogno nel cassetto di Baby?
R. – Baby sogna un mondo in cui possa regnare il sorriso e… Bott non le rubi più la merenda! 

 

D. – E qual è quello di Bott?
R. – Bott ha un sogno: poter esserci, oggi domani e per sempre, lasciando un segno indelebile attraverso un ricordo e un’emozione.

D. – Baby e Bott perchè…
R. – Perché, con umiltà, non esiste una coppia simile. Baby & Bott non vogliono solo strappare un sorriso, ma cercano anche di emozionare con passione, spontaneità e semplicità. In poche parole, invitano a riflettere con dolcezza e sano umorismo.

D. – La cultura per Baby e Bott?
R. – La cultura è il polmone di una società sana. In qualsiasi forma è un mezzo, un fine, uno strumento utile e necessario per la crescita di ogni individuo. Poi, se fa sorridere è ancora più utile. 

D. – Qual è il miglior amico di Baby?
R. – Mmh domanda difficile… vediamo un po’… ah sì! Forse… BOTT!


D. – E qual è quello di Bott?
R. – Sicuramente BABY…tranne quando toglie le scarpe in camerino…

Baby&Bott hanno una loro pagina facebook che aspetta le vostre visite e tanti “mi piace”

 

BABY & BOTT AL SUPERMERCATO

Ecco cosa succede quando BABY & BOTT vanno al supermercato…🎀 Buona visione 🕶Orazio Bottiglieri Enzarita Prisinzano BABY & BOTT

Pubblicato da BABY & BOTT su Lunedì 4 settembre 2017